25/03/2024

Cronaca

Busano: domenica di festa in paese per la benedizione del nuovo defibrillatore salva vita

Busano

/
CONDIVIDI

Busano ha celebrato l’arrivo di un nuovo defibrillatore con una cerimonia commovente e significativa. La comunità di Busano si è riunita nella mattinata di domenica 24 marzo per una cerimonia speciale che ha segnato l’inizio di una nuova era nella sicurezza e nel soccorso sanitario locale. Con il sostegno economico dell’Omp Group, la giornata è iniziata con la tradizionale distribuzione dei rami d’ulivo, simbolo di pace e rinascita, seguita dalla processione delle Palme e da una Messa in memoria dei volontari scomparsi. La Messa è stata un momento di riflessione e preghiera, guidata dai volontari stessi, che hanno dato voce alle letture e alle intenzioni della comunità.

La cerimonia ha raggiunto il suo culmine con il suono della sirena, che ha annunciato la benedizione del nuovo defibrillatore. Annamaria Pomatto dell’Omp di Busano, ha assunto il ruolo di madrina dell’evento, enfatizzando l’importanza di tale strumento salvavita. La lettura della preghiera del volontario ha rafforzato lo spirito di dedizione e servizio che anima il gruppo.
Il Sindaco Chiono ha aperto ufficialmente l’evento, esprimendo gratitudine verso tutti i partecipanti, tra cui figure di spicco come Marco Fassero, Leonardo Capuano, Luca Cattaneo e Gino Gronchi, nonché il Cavaliere di Gran Croce Commendatore Giacomino Marino, che ha dedicato vent’anni al servizio come capo dei Vigili del Fuoco volontari di Rivarolo Canavese.

Il loro tributo a Simondino Mollo, pioniere della Protezione Civile con cui hanno collaborato fin dagli inizi, ha toccato il cuore di tutti i presenti. L’assessore Federica Marchetto ha poi preso la parola per illustrare il Concorso  denominato “Il volontario di Protezione Civile”, lodando l’impegno e la creatività dei giovani studenti della scuola primaria che hanno partecipato con i loro disegni. La consegna di borse contenenti gadget della Protezione Civile ai ragazzi ha simboleggiato il legame tra le nuove generazioni e l’impegno civico.

Infine, il sindaco Giambattistino Chiono ha ripercorso con dovizia di particolari la storia della nascita del Gruppo Volontari di Protezione Civile di Busano, un’iniziativa nata dalla necessità di rispondere alle emergenze in seguito all’alluvione del ’93. Questo evento storico ha segnato un punto di svolta per la comunità, che ha visto la formazione di un gruppo unito e preparato ad affrontare le sfide future.

La solidarietà e la resilienza dimostrate da Busano sono un esempio luminoso di come, attraverso la collaborazione e il volontariato, si possano superare le avversità e costruire una comunità più sicura e coesa.

16/07/2024 

Eventi

Agliè: spettacolo multimediale di “DiscoVintage” a favore dell’asilo Regina Maria Cristina

Agliè: spettacolo multimediale di “DiscoVintage” a favore dell’asilo Regina Maria Cristina Venerdì 26 luglio alle ore […]

leggi tutto...

16/07/2024 

Cronaca

Pavone Canavese: truffava gli anziani spacciandosi per tecnico dell’acqua e figlio di un maresciallo

Pavone Canavese: truffava gli anziani spacciandosi per tecnico dell’acqua e figlio di un maresciallo Un uomo […]

leggi tutto...

16/07/2024 

Cronaca

Ciriè, cinquantenne litiga con il personale e Cis e danneggia gli arredi. Arrestata dai carabinieri

Ciriè, cinquantenne litiga con il personale e Cis e danneggia gli arredi. Arrestata dai carabinieri Nei […]

leggi tutto...

16/07/2024 

Eventi

Valperga: grande partecipazione al torneo di calcio in memoria di Alberto Vittone

Valperga: grande partecipazione al torneo di calcio in memoria di Alberto Vittone Un’intera giornata per ricordare […]

leggi tutto...

16/07/2024 

Cronaca

Previsioni meteo: torna il caldo africano. Temperature in graduale aumento in tutto il Canavese

Queste le previsioni del tempo per domani, mercoledì 17 luglio, elaborate dal centrometeoitaliano.it: NAZIONALE AL NORD […]

leggi tutto...

15/07/2024 

Cronaca

Bretella Ivrea-Santhià: Alberto Avetta (Pd): “I sindaci non possono essere lasciati soli”

Bretella Ivrea-Santhià: Avetta (Pd): “In questo contesto sindaci non possono essere lasciati soli” In Canavese la […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy