02/06/2015

Cronaca

Borgaro, l’opposizione punta il dito sulle spese telefoniche dell’ex sindaco Barrea

Borgaro

/
CONDIVIDI

E’ polemica a Borgaro sulle spese telefoniche degli amministri comunali. Nel mirino dell’opposizione è l’ex sindaco Vincenzo Barrea. Il gruppo Latella ora punta il dito anche contro le spese di telefonia mobile effettuate dall’ex primo cittadino. Ed in particolare contro l’utenza di Dopo aver richiesto e analizzato a fondo la documentazione telefonica relativa all’utenza sotto accusa, il gruppo ha evidenziato alcune incongruenze legate, per esempio, alla quantità di “messaggini” inviati, passati dai 135 del gennaio 2014, ai 172 di febbraio, ai 146 di marzo, ai 222 di aprile e ai 270 di maggio, con un incremento proprio nei due mesi caratterizzati dalla campagna elettorale.

Stesso discorso per gli mms, passati dai 16 di gennaio ai 107 di maggio. E stesso discorso ancora per la chiamate vocali: 449, per fare un esempio, quelle di gennaio, 648 quelle di aprile e 741 quelle di maggio. I contenuti, ovviamente, sono sconosciuti. Ma il gruppo è intenzionato ad andare avanti, rivolgendosi alle sedi più opportune, per fare chiarezza anche su questo aspetto ed evidenziare se vi sono stati presunti abusi.

Dov'è successo?

29/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: 545 nuovi medici scendono in campo pronti ad affrontare l’emergenza

Sono già 545 i medici che, a pochi giorni dalla pubblicazione dell’avviso per la raccolta delle […]

leggi tutto...

29/10/2020 

Sanità

Coronavirus: 2.585 nuovi casi positivi. 27 i decessi. In aumento i pazienti in terapia intensiva

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che alle 17,30 di oggi, giovedì 29 ottobre, […]

leggi tutto...

29/10/2020 

Sanità

Emergenza Covid: l’Esercito potenzia gli ospedali del Piemonte con tensostrutture sanitarie esterne

La collaborazione tra la Regione Piemonte, le Forze Armate e la Brigata Alpina “Taurinense”, nell’ambito del […]

leggi tutto...

29/10/2020 

Sanità

Cuorgnè, sulla chiusura del pronto soccorso la Lega assicura: “Scelta non irreversibile”

I consiglieri regionali della Lega Salvini Piemonte eletti nei territori del Torinese e del Canavese rassicurano […]

leggi tutto...

29/10/2020 

Sanità

Covid: ospedale di Chivasso in tilt. Pronto soccorso al collasso. Gravi criticità in tutta l’Asl T04

Nell’arco di neanche un giorno il pronto soccorso dell’ospedale di Chivasso è andato letteralmente in tilt. […]

leggi tutto...

29/10/2020 

Sanità

Rivarolo: 91 i casi positivi al Covid. Il sindaco Rostagno: “Siamo in una fase sanitaria critica”

Su 1.857 tamponi eseguiti, dall’inizio della pandemia ad oggi, a Rivarolo Canavese sono attualmente presenti 91 […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy