14/07/2015

Cronaca

Borgaro, lavori di pubblica utilità per chi commette reati di lieve entità

Borgaro

/
CONDIVIDI

L’idea non è nuova ma di sicuro costituisce un valido deterrente e un’opportunità per coloro che commettono reati di lieve entità.

A Borgaro dal prossimo autunno, invece di dover pagare sanzioni o di scontare un periodo in carcere, potranno svolgere piccoli lavori di interesse pubblico a favore della comunità.

Naturalmente non è prevista nessuna retribuzione, ma chi ha una pena da scontare da oggi può farlo fornendo il proprio contributo all’interesse collettivo. L’esecutivo borgarese, sull’esempio di altri enti locali, si appresta a siglare una convenzione, in questo contesto, con il tribunale di Torino.

Il meccanismo è semplice: il tribunale invia al Comune le richieste di assegnazione a lavori di “pubblica utilità”. Sarà l’Amministrazione, dopo aver effettuato un colloquio con le persone interessate, a decidere sull’inserimento. La convenzione avrà una durata di quattro anni.

Dov'è successo?

05/02/2023 

Sanità

Asl T04: siglato l’accordo tra azienda e sindacati sull’orario di lavoro degli operatori socio sanitari

Asl T04: siglato l’accordo tra azienda e sindacati sull’orario di lavoro degli operatori socio sanitari Nella […]

leggi tutto...

05/02/2023 

Cronaca

“Aspetti un bambino? Non sei sola”: la campagna di comunicazione di “Vita Nascente”

“Aspetti un bambino? Non sei sola”: la campagna di comunicazione di “Vita Nascente” “Aspetti un bambino? […]

leggi tutto...

05/02/2023 

Cronaca

Elettrificazione Rivarolo Pont. Pezzetto, presidente della 5T: “Puntiamo sulla metropolitana leggera”

Elettrificazione Rivarolo Pont. Pezzetto, presidente della 5T: “Puntiamo sulla metropolitana leggera” “Con soddisfazione ho appreso che […]

leggi tutto...

05/02/2023 

Cronaca

E’ emergenza acqua in Canavese. La Coldiretti: “I bacini idroelettrici devono soccorrere l’agricoltura”

E’ emergenza acqua in Canavese. La Coldiretti: “I bacini idroelettrici devono soccorrere l’agricoltura” Il cambiamento climatico […]

leggi tutto...

04/02/2023 

Cronaca

L’Ordine dei Giornalisti compie 60 anni. Il presidente Tallia: “Senza riforme la libertà di stampa è un’utopia”

Il 3 febbraio 1963 nasceva l’Ordine dei Giornalisti. 60 anni dopo un incontro dal titolo “Il […]

leggi tutto...

04/02/2023 

Cronaca

Piemonte e Valle d’Aosta, guidavano ubriachi e drogati. In un mese la Polstrada ne ha beccati 163

Piemonte e Valle d’Aosta, guidavano ubriachi e drogati. In un mese la Polstrada ne ha “beccati” […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy