14/07/2015

Cronaca

Borgaro, lavori di pubblica utilità per chi commette reati di lieve entità

Borgaro

/
CONDIVIDI

L’idea non è nuova ma di sicuro costituisce un valido deterrente e un’opportunità per coloro che commettono reati di lieve entità.

A Borgaro dal prossimo autunno, invece di dover pagare sanzioni o di scontare un periodo in carcere, potranno svolgere piccoli lavori di interesse pubblico a favore della comunità.

Naturalmente non è prevista nessuna retribuzione, ma chi ha una pena da scontare da oggi può farlo fornendo il proprio contributo all’interesse collettivo. L’esecutivo borgarese, sull’esempio di altri enti locali, si appresta a siglare una convenzione, in questo contesto, con il tribunale di Torino.

Il meccanismo è semplice: il tribunale invia al Comune le richieste di assegnazione a lavori di “pubblica utilità”. Sarà l’Amministrazione, dopo aver effettuato un colloquio con le persone interessate, a decidere sull’inserimento. La convenzione avrà una durata di quattro anni.

Dov'è successo?

13/06/2024 

Cronaca

Chivasso: entra in vigore da luglio il Regolamento contro l’evasione dei tributi locali

Chivasso: entra in vigore da luglio il Regolamento contro l’evasione dei tributi locali Entrerà in vigore […]

leggi tutto...

13/06/2024 

Cronaca

Dramma a San Carlo Canavese: operatore ecologico cade dal camion dei rifiuti. È grave al Cto

Dramma a San Carlo Canavese: operatore ecologico cade dal camion dei rifiuti. È grave al Cto […]

leggi tutto...

13/06/2024 

Cronaca

La città di Chivasso in lutto per la scomparsa a 89 anni dell’ex sindaco Francesco Lacelli

La città di Chivasso in lutto per la scomparsa a 89 anni dell’ex sindaco Francesco Lacelli […]

leggi tutto...

13/06/2024 

Sanità

Favria: serata informativa al Salone polivalente sulla prevenzione dell’ictus, infarto e arresto cardiaco

Favria: serata informativa al Salone polivalente sulla prevenzione dell’ictus, infarto e arresto cardiaco Il Comune di […]

leggi tutto...

13/06/2024 

Cronaca

Cuorgnè: alla “Mastropietro Onlus” la gestione della villa appartenuta al boss Giovanni Iaria

Cuorgnè: alla “Mastropietro Onlus” la gestione della villa appartenuta al boss Giovanni Iaria Dopo una lunga […]

leggi tutto...

13/06/2024 

Cronaca

Previsioni meteo: domani, venerdì 14 giugno, giornata instabile e nuvolosa ma senza temporali

Queste le previsioni del tempo per domani, venerdì 14 giugno, elaborate dal centrometeoitaliano.it NAZIONALE AL NORD […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy