16/03/2024

Cronaca

Borgaro: dopo le rapine giravano in Lamborghini e facevano la bella vita. Arrestati dai carabinieri

Borgaro

/
CONDIVIDI

Gli uomini dell’Arma hanno portato a termine un’operazione coronata dal successo contro la criminalità organizzata, smantellando una banda dedita a furti e rapine che operava nel territorio. Dopo un’indagine accurata, iniziata nel gennaio 2023, i carabinieri della compagnia di Venaria Reale e i colleghi di Caselle sono riusciti a identificare e arrestare tre individui, mentre per altri due è stato imposto l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Gli arrestati dovranno rispondere di rapina aggravata e furto aggravato in concorso, reati commessi con particolare audacia e violenza. Tra le azioni criminali attribuite al gruppo vi sono sei rapine ai danni di uffici postali, gioiellerie e attività commerciali, oltre a tre furti in abitazioni private, avvenuti tra gennaio e marzo 2023 nei comuni di Borgaro Torinese, Alpignano e Torino.

Uno degli arrestati, che risultava irreperibile da tempo, è stato localizzato in un nascondiglio di fortuna grazie alle indagini che hanno permesso di ricostruire la sequenza degli eventi e le responsabilità individuali. Tra i colpi più significativi messi a segno dalla banda vi è l’assalto a una gioielleria torinese, che ha permesso ai malviventi di arraffare un bottino di 15 mila euro, nonché diverse rapine ad uffici postali situati a Borgaro e lungo il corso Grosseto a Torino.

Il modus operandi del gruppo prevedeva l’utilizzo di armi da fuoco e il travisamento dei volti durante le azioni criminali. Tuttavia, è stato proprio lo stile di vita sproporzionato adottato dai membri della banda dopo i colpi a tradirli. Infatti, come emerso dalle indagini dei carabinieri, gli individui si concedevano soggiorni in alberghi dotati di vasche idromassaggio, visite a centri termali e estetici di lusso; non mancavano il noleggio di auto sportive di alta gamma, tra cui una Lamborghini per la quale è stata pagata una tariffa esorbitante di 5.000 euro per soli tre giorni d’uso, e l’acquisto di beni costosi.

14/04/2024 

Cronaca

Dopo lo scontro con Masina durante il Derby della Mole, il portiere della Juve Szczesny operato a Chivasso

In un drammatico episodio avvenuto durante gli ultimi istanti del derby della Mole, il portiere della […]

leggi tutto...

14/04/2024 

Cronaca

Rivarolo-Pont Canavese: in vista della riapertura soppressi i passaggi a livello e due stazioni

Entro la fine dell’anno si aprirà un nuovo capitolo per la ferrovia Rivarolo-Pont: incontri cruciali tra […]

leggi tutto...

14/04/2024 

Cronaca

Chivasso: sfonda la vetrina di un negozio di abbigliamento per rubare delle scarpe. Arrestato

Dopo aver effettuato un furto notturno, un uomo di 31 anni è stato arrestato per aver […]

leggi tutto...

14/04/2024 

Cronaca

Due Postamat esplodono nella notte a Strambino e San Giusto Canavese: bottino da 70mila euro

Nella quiete notturna del Canavese, un’esplosione ha squarciato il silenzio seguita dal rombo di un veicolo […]

leggi tutto...

13/04/2024 

Politica

Mossa a sorpresa del Pd: l’eporediese Mauro Salizzoni sarà capolista del Pd alle prossime regionali

In una mossa strategica che segna una svolta significativa nel panorama politico regionale, il Partito Democratico […]

leggi tutto...

13/04/2024 

Cronaca

Chivassese: drammatico incidente a Casalborgone. 75enne muore schiacciato dall’escavatore

Una tragedia ha colpito la tranquilla comunità di Casalborgone nel tardo pomeriggio di oggi, venerdì 12 […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy