21/10/2020

Cronaca

Borgaro: aveva l’obbligo di firma ma continuava a fare l’usuraio. 32enne arrestato dai carabinieri

CONDIVIDI

I carabinieri hanno arrestano un italiano di 32 anni, per estorsione e usura. L’uomo fermato è un noto pregiudicato di Borgaro Torinese, comune dell’Hinterland del capoluogo sabaudo, da tempo controllato dai militari della Compagnia di Venaria Reale. Infatti, era sottoposto, per gli stessi reati, all’obbligo di dimora nel suo comune, con presentazione quotidiana presso la stazione dei carabinieri di Caselle Torinese.

Evidentemente, nonostante le misure cautelari cui era sottoposto aveva ripreso le sue attività illecite visto che lunedì mattina è stato notato dai militari dell’Arma sotto i portici di via Ciriè di Borgaro Torinese, ben lontano dalla sua abitazione. Ha incontrato e poi discusso con un uomo, un operaio del posto, che gli ha consegnato una busta bianca.

I carabinieri sono dunque prontamente intervenuti per una verifica e hanno constatato che all’interno del plico vi era la somma contante di 500 euro. Le indagini hanno consentito di accertare che la somma sequestrata era soltanto una piccola tranche del denaro preteso dall’operaio e che l’uomo incontrato non era probabilmente la sua unica vittima.

28/11/2020 

Cronaca

Emergenza Covid: a Ivrea una tenda per gli abbracci sicuri tra ospiti e famigliari nella casa di riposo

Una tenda per gli abbracci, una struttura gonfiabile che consente ai famigliari delle persone ricoverate alla […]

leggi tutto...

28/11/2020 

Sanità

Emergenza Covid in Piemonte: 98 i morti e 2.157 i nuovi casi positivi. In discesa i ricoveri

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che alle 17,30 di oggi, sabato 28 novembre sono […]

leggi tutto...

28/11/2020 

Cronaca

Valperga: lo storico teatro “Fernandi” trasformato in ambulatorio per le vaccinazioni antinfluenzali

Da teatro comunale ad ambulatorio nel quale effettuare le vaccinazioni antinfluenzali di massa. È accaduto lo […]

leggi tutto...

28/11/2020 

Cronaca

Castellamonte festeggia i cento anni della mitica “Zia Delfina”. Gli auguri del sindaco Pasquale Mazza

Ha compiuto la bellezza di cento anni lo scorso mercoledì 25 novembre. Un traguardo ambito che […]

leggi tutto...

28/11/2020 

Cronaca

Nascondeva nel bagno di casa 50 grammi di cocaina. Arrestato per spaccio pensionato di Rivarolo

I carabinieri della Compagnia di Ivrea proseguono nella attività di contrasto al fenomeno dello spaccio di […]

leggi tutto...

27/11/2020 

Cronaca

Covid, l’allarme della Città Metropolitana: “Troppi contagi tra ospiti e personale delle Rsa”

La Città metropolitana di Torino, grazie all’intervento del vicesindaco Marco Marocco esprime preoccupazione per la situazione […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy