13/02/2018

Cronaca

Borgaro: scoperto il “furbetto” delle slot machines che cercava di aggirare i controlli

CONDIVIDI

Usava un interruttore per interrompere l’erogazione della corrente elettrica nel locale dove erano posizionati le slot machines: lo stratagemma ideato dall’esercente di un locale pubblico di Borgaro Torinese non ha però inganato gli agenti di polizia locale che hanno eseguito un controllo per verificare se l’ordinanza restrittiva che prevede per gli esercizi pubblici il rispetto di una distanza minima dai lui luogo “sensibili” come scuole e luoghi, ospedali e luoghi di culto.

Il “furbetto” delle slot machines, che avrebbero dovute essere spente, dovrà mettere mano al portafoglio e pagare una sanzione pecuniaria che va da un minimo euro 2mila ad un massimo di euro 6mila per ogni apparecchio per il gioco che è stato trovato in funzione.

Il controllo ha avuto luogo nella giormnata di martedì 13 febbraio e rientra nell’attività di controllo del rispetto della legge regionale, entrata in vigore lo scorso 20 novembre, che impone maggiori restrizioni rispetto alla legge nazionale.

Tutti gli apparecchi da gioco sono stati bloccati e sigillati.

Dov'è successo?

04/03/2024 

Economia

Volpiano, fondi per pagare il mutuo della prima casa. Tutte le informazioni sul sito del Comune

Il Comune di Volpiano, in conformità a quanto stabilito dalla Regione Piemonte, mette a disposizione dei cittadini, aventi […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Cronaca

Dramma a Chivasso: 73enne si toglie la vita lanciandosi dal balcone al quarto piano della casa dove viveva

Una tragedia si è consumata nella mattina di ieri, domenica 3 marzo a Chivasso, dove un […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Cronaca

Chivasso: al via un contest fotografico e marcia antimafia in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

Saranno ricordate martedì 19 marzo a Chivasso le vittime innocenti delle mafie, in concomitanza con la […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Sanità

Cuorgnè: riprende, dopo la pandemia, l’attività della “Palestra della Memoria” per combattere l’Alzheimer

In risposta al Piano Regionale delle Cronicità 2018-2019 Regione Piemonte si avviava l’apertura del “Punto di […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Cronaca

Grave incidente sul lavoro a Ozegna. Operaio trasportato in eliambulanza all’ospedale di Ciriè

Un grave incidente sul lavoro si è verificato nella tarda mattinata di oggi, lunedì 4 marzo, […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Cronaca

Previsioni meteo: dopo la tregua di oggi, da domani, martedì 5 marzo, ritornano pioggia e neve

Queste le previsioni del tempo per domani, martedì 5 marzo, elaborate dal Centro Meteo Italiano: AL […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy