08/10/2016

Sport

Basket-serie A: l’Auxilium Fiat affronta il Pesaro. Il coach Vitucci: “Dobbiamo essere più cinici”

Torino

/
CONDIVIDI

Si riprenderà, davanti al pubblico del PalaRuffini, almeno per quanto concerne il campionato e amichevoli a parte, da dove si era terminato, ovvero dal match contro la Consultinvest Pesaro. Nell’ultima partita della scorsa stagione la sfida aveva consegnato a Torino la permanenza nella massima serie; in quella che si andrà ad affrontare si auspica possa portare al complesso di casa una prestazione importante: “Quasi scontato dire – esordisce coach Frank Vitucci – che si tratta di un match dagli alti contenuti e dal valore leggermente superiore a quelli consueti. La prima in casa, al cospetto del nostri tifosi. Tutti abbiamo voglia di ben figurare e dimostrare quanto valiamo. Ci siamo allenati bene in settimana, al di là di qualche logico acciacco che sempre si presenta ad inizio stagione, e siamo pronti”.

Cosa dovrà fare la Fiat Torino per contrastare la forza degli avversari?: “Essere più cinica rispetto a quanto fatto nella prima uscita di campionato contro Avellino. Massima attenzione dunque ai possessi sia in fase offensiva che difensiva e riduzione drastica degli errori. Non dobbiamo sciupare opportunità come fatto in alcune circostante in terra campana”.
Un cenno agli avversari: “Pesaro ha cambiato molto dotandosi di un roster con obiettivi più elevati rispetto a quelli del 2015/2016. Dovremo pertanto affrontarla con grande attenzione e rispetto, sapendo che alla sua guida tecnica c’è anche un allenatore esperto. Non vado oltre e non parlo di budget come fatto recentemente da qualche collega. Ritengo che i testa a testa debbano essere di campo e non valutati attraverso considerazioni gratuite e guardando in casa d’altri”.
Appuntamento dunque domenica 9 ottobre con palla a due a partire dalle 18,15. La parola d’ordine è non distrarsi e far sognare chi ama il basket e a Torino la categoria, fortunatamente, è sempre più numerosa
.

Dov'è successo?

05/02/2023 

Sanità

Asl T04: siglato l’accordo tra azienda e sindacati sull’orario di lavoro degli operatori socio sanitari

Asl T04: siglato l’accordo tra azienda e sindacati sull’orario di lavoro degli operatori socio sanitari Nella […]

leggi tutto...

05/02/2023 

Cronaca

“Aspetti un bambino? Non sei sola”: la campagna di comunicazione di “Vita Nascente”

“Aspetti un bambino? Non sei sola”: la campagna di comunicazione di “Vita Nascente” “Aspetti un bambino? […]

leggi tutto...

05/02/2023 

Cronaca

Elettrificazione Rivarolo Pont. Pezzetto, presidente della 5T: “Puntiamo sulla metropolitana leggera”

Elettrificazione Rivarolo Pont. Pezzetto, presidente della 5T: “Puntiamo sulla metropolitana leggera” “Con soddisfazione ho appreso che […]

leggi tutto...

05/02/2023 

Cronaca

E’ emergenza acqua in Canavese. La Coldiretti: “I bacini idroelettrici devono soccorrere l’agricoltura”

E’ emergenza acqua in Canavese. La Coldiretti: “I bacini idroelettrici devono soccorrere l’agricoltura” Il cambiamento climatico […]

leggi tutto...

04/02/2023 

Cronaca

L’Ordine dei Giornalisti compie 60 anni. Il presidente Tallia: “Senza riforme la libertà di stampa è un’utopia”

Il 3 febbraio 1963 nasceva l’Ordine dei Giornalisti. 60 anni dopo un incontro dal titolo “Il […]

leggi tutto...

04/02/2023 

Cronaca

Piemonte e Valle d’Aosta, guidavano ubriachi e drogati. In un mese la Polstrada ne ha beccati 163

Piemonte e Valle d’Aosta, guidavano ubriachi e drogati. In un mese la Polstrada ne ha “beccati” […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy