13/09/2017

Cronaca

E’ ad Azeglio il “preside dei primati” che dirigerà oltre 2mila studenti e 200 insegnanti in 27 scuole

Azeglio

/
CONDIVIDI

E’ stato soprannominato il “super preside”, Guido Gastaldo, 51 anni, che nel corrente anno scolastico dovrà dirigere 18 scuole che fanno parte del circolo comprensivo di Azeglio e 9 che fanno parte del comprensorio scolastico di Strambino. Il professor Guido Gastaldo avrà la responsabilità di duemila e duecento tra scolari e studenti, 230 docenti ai quali vanno ad aggiungersi oltre 80 dipendenti che non fanno parte del personale docente.

Guido Gastaldo, che è stato dirigente scolastico a Strambino dal 2012 al 2016, è il preside che può vantare un record nazionale poco invidiabile: quello di dirigere il maggior numero di scuole, di alunni e di insegnanti. Ma non è tutto: il professor Guido Gastaldo può soltanto contare sull’apporto di due collaboratrici alle quali non è stato concesso l’esonero dall’insegnamento e dovranno quindi dividersi tra gli studenti e il supporto al dirigente scolastico.

E a nulla sono valse le segnalazioni compiute da Gastaldo all’Ufficio Scolastico Regionale per fare in modo di poter contare su due collaboratrici valide e a tempo pieno. Il professore, in sintesi, dovrà rispondere di 27 scuole disseminate in 19 diversi comuni.

Un lavoro titanico che, oltretutto, non frutterà neanche benefici economici commisurati alla portata dell’impegno e della responsabilità. Ancora una volta si tratta di una storia tutta italiana. E non è una una positiva considerazione.

Dov'è successo?

19/10/2021 

Cultura

Salone del Libro di Torino, a Chivasso assegnato il premio nazionale “Nati per leggere”

Il progetto della biblioteca civica Movimente di Chivasso, denominato “Una rete di biblioteche in un mare […]

leggi tutto...

19/10/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 245 i nuovi contagi. Quattro i decessi. Effettuati oltre 60mila tamponi

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,30 di oggi, martedì 19 ottobre, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

19/10/2021 

Cronaca

Pont Canavese, chiude la casa di riposo. A fine anno 15 dipendenti rimarranno senza lavoro

Dal prossimo 1° gennaio 2022 la casa di riposo di Pont Canavese chiuderà definitivamente i battenti […]

leggi tutto...

19/10/2021 

Sanità

Asl T04: la qualità della Radioterapia e della Fisica Sanitaria è riconosciuta a livello nazionale

La Fisica Sanitaria e la Radioterapia dell’Asl T04, dirette rispettivamente dal dottor Massimo Pasquino e dalla […]

leggi tutto...

19/10/2021 

Cronaca

Borgofranco d’Ivrea e Vistrorio in lutto per la morte a 65 anni dell’ex assessore Giuliano Musto

Borgofranco d’Ivrea e Vistrorio: due comunità in lutto per l’improvvisa scomparsa di Giuliano Musto, 65 anni, […]

leggi tutto...

19/10/2021 

Cronaca

Previsioni meteo: peggiora il clima. In arrivo piogge e acquazzoni anche in Piemonte e in Canavese

Queste le previsioni del tempo elaborate dal centrometeoitaliano.it Il culmine del periodo anticiclonico si verificherà tra […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy