08/02/2024

Cronaca

Ancora una batosta per i pendolari che viaggiano in treno e in autobus: dal 1° luglio biglietti più cari

Canavese

/
CONDIVIDI

Ancora una batosta per i pendolari che viaggiano in treno e in autobus: dal 1° luglio biglietti più cari

L’aumento dei biglietti per i servizi di trasporto pubblico in Canavese è una notizia che non fa piacere a chi usa quotidianamente treni e bus per raggiungere Torino o altre destinazioni. Si tratta di un adeguamento del 3,5% previsto a partire dal 1 luglio, in base all’indice dei prezzi al consumo. L’obiettivo è garantire l’equilibrio economico dei contratti con le aziende che gestiscono il servizio, autorizzato dall’Agenzia per la mobilità piemontese.

L’aumento riguarderà sia i biglietti singoli che gli abbonamenti, sia sui treni regionali che sui bus extraurbani. Per esempio, una corsa semplice su Torino costerà 2 euro invece di 1,90. Un abbonamento mensile per la Sfm1 salirà da 40 a 41,40 euro. Sull’area metropolitana, il biglietto integrato A passerà da 3,70 a 3,80 euro, il B da 4,20 a 4,30.

Anche i treni regionali fino a 125 chilometri subiranno un rincaro di 10 o 40 centesimi a seconda della fascia.Il provvedimento ha il sapore dell’ennesima beffa per i pendolari e gli studenti canavesani, che spesso devono sopportare disservizi, ritardi e guasti sui mezzi di trasporto pubblico.

Molti si chiedono se l’aumento dei biglietti sarà accompagnato da un miglioramento della qualità del servizio e da maggiori investimenti sulle infrastrutture. Altrimenti, si rischia di penalizzare ulteriormente chi sceglie di usare il trasporto pubblico anziché l’auto privata.

04/03/2024 

Economia

Volpiano, fondi per pagare il mutuo della prima casa. Tutte le informazioni sul sito del Comune

Il Comune di Volpiano, in conformità a quanto stabilito dalla Regione Piemonte, mette a disposizione dei cittadini, aventi […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Cronaca

Dramma a Chivasso: 73enne si toglie la vita lanciandosi dal balcone al quarto piano della casa dove viveva

Una tragedia si è consumata nella mattina di ieri, domenica 3 marzo a Chivasso, dove un […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Cronaca

Chivasso: al via un contest fotografico e marcia antimafia in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

Saranno ricordate martedì 19 marzo a Chivasso le vittime innocenti delle mafie, in concomitanza con la […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Sanità

Cuorgnè: riprende, dopo la pandemia, l’attività della “Palestra della Memoria” per combattere l’Alzheimer

In risposta al Piano Regionale delle Cronicità 2018-2019 Regione Piemonte si avviava l’apertura del “Punto di […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Cronaca

Grave incidente sul lavoro a Ozegna. Operaio trasportato in eliambulanza all’ospedale di Ciriè

Un grave incidente sul lavoro si è verificato nella tarda mattinata di oggi, lunedì 4 marzo, […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Cronaca

Previsioni meteo: dopo la tregua di oggi, da domani, martedì 5 marzo, ritornano pioggia e neve

Queste le previsioni del tempo per domani, martedì 5 marzo, elaborate dal Centro Meteo Italiano: AL […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy