23/06/2015

Cronaca

Anche a Forno le colonnine arancioni antivelocità

Forno Canavese

/
CONDIVIDI

E’ la frazione Crosi di Forno, uno dei luoghi del paese in cui le automobili sfrecciano a forte velocità causando un grave pericolo per i residenti.

Per questa ragione l’amministrazione comunale potrebbe decidere al più presto di installare i velo-ok, le colonnine arancioni che rilevano la velocità dei mezzi in transito. L’installazione degli autovelox fissi ha lo scopo di limitare le costanti infrazioni al codice della strada.

A chiedere l’intervento del Comune sono stati proprio i residenti della borgata. Il problema è stato discusso di recente in consiglio comunale.

Dal canto suo il sindaco Beppe Boggia ha ufficialmente confermato che l’amministrazione sta seriamente valutando la possibilità di installare i dissuasori di velocità prima che possa accadere una qualche tragedia.

Dov'è successo?

21/10/2020 

Eventi

Canavese: “DiscoVintage” sulla cresta dell’onda torna a trasmettere dai microfoni di Radio Alfa

L’Associazione di Dj e Speaker che operarono dal Canavese, si arricchisce di un nuovo componente, Beppe […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: sette i decessi e record di contagi (+1.799 rispetto a ieri). In aumento i ricoveri

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti sono 29.613 (+ […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Canavese: derubavano anziani soli. Sgominata dalla polizia una banda di ladri e truffatori

Agivano tra le province di Torino, Cuneo e in Val d’Aosta e si presume siano autori […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Rondissone, mezzi pesanti in sosta lungo la strada e rifiuti: Amazon disponibile a eliminare i problemi

Amazon si è resa disponibile a limitare i problemi legati allo stazionamento dei mezzi pesanti sulla […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Trasporti pubblici in sciopero: venerdì “caldo” per studenti e pendolari. Disagi anche nella Sanità

Venerdì 23 ottobre le organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, O.S. Ugl Autoferrotranvieri e dalla Rsu del personale […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

La città Metropolitana: “Il Ponte Preti si farà. Fondi per 19,5 milioni. Prosegue la progettazione”

Non è in discussione la realizzazione di una nuova struttura che sostituisca il Ponte Preti, sulla […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy