05/10/2015

Cronaca

Amianto all’Olivetti, Carlo De Benedetti, Passera e Colaninno tra i 17 rinviati a giudizio

Ivrea

/
CONDIVIDI

Sono diciassette i rinvii a giudizio per le sospette morti causate dall’amianto presente negli stabilimenti Olivetti. Il Gup del tribunale di Ivrea Cecilia Marino ha pronunciato oggi l’attesa sentenza. La prima udienza del processo è stata fissata per il prossimo 23 novembre. Alla sbarra Carlo De Benedetti, l’ex ministro Corrado Passera e Roberto Colaninno (per un caso di lesioni colpose). Il rinvio a giudizio riguarda tredici decessi e due casi di lesioni colpose che, secondo l’accusa, sarebbero stati causati dall’esposizione alle fibre killer dell’amianto.

Il Gup ha deciso il non luogo a procedere per undici consiglieri di amministrazione senza deleghe “per non aver commesso il fatto”. Gli stabilimenti in cui è stata riscontrata la presenza di amianto sono quelli di San Bernardo, Agliè, le Officine Ico, le strutture produttive di Scarmagno e il Palazzo Uffici.

A dare il via alle indagini, culminate adesso nei rinvii a giudizio, era stata la denuncia dai famigliari di una ex dipendente dell’Olivetti che, nel periodo compreso tra il 1965 e il 1980, aveva lavorato nello stabilimento di San Bernardo. La donna è deceduta a dicembre del 2007 a causa di un mesotelioma pleurico maligno.

Dov'è successo?

22/04/2024 

Cronaca

Rivarolo Canavese: la strada di Pasquaro resterà chiusa per lavori fino a venerdì 3 maggio

La manutenzione straordinaria necessaria per garantire la sicurezza di un muro di sostegno lungo la strada […]

leggi tutto...

22/04/2024 

Cronaca

Storia: Alessandro Mella a Volpiano per raccontare i protagonisti del Risorgimento

Venerdì 26 aprile alle 18, a Volpiano nella Sala “Maria Foglia” di via Trieste 1, Alessandro […]

leggi tutto...

22/04/2024 

Eventi

Rivarolo-Chivasso: “Intelligenza Artificiale, cosa fare ora?”. Due incontri della Diocesi di Ivrea

La Diocesi di Ivrea si interroga sulla rivoluzione annunciata dell’Intelligenza Artificiale e si pone la domanda […]

leggi tutto...

22/04/2024 

Cronaca

Castellamonte: in terapia intensiva una donna di 70 anni rapinata in pieno centro storico

Un’anziana donna è stata vittima di una violenta aggressione e rapina a Castellamonte, che l’ha lasciata […]

leggi tutto...

22/04/2024 

Cronaca

Noasca: l’elicottero dei vigili del fuoco salva due scalatori bloccati sull'”orecchio del pachiderma”

In una dimostrazione di coraggio e professionalità, l’equipaggio dell’elicottero Drago dei vigili del fuoco ha compiuto […]

leggi tutto...

22/04/2024 

Cronaca

Previsioni meteo: il rigurgito d’inverno porta neve e freddo. Domani 23 aprile ancora pioggia

Queste le previsioni del tempo per domani, martedì 23 aprile, elaborate dal centrometeoitaliano.it: AL NORD Al […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy