15/09/2017

Cultura

Alpette: lo scrittore Paolo Cognetti, vincitore del premio Strega 2017, ospite ai magici Musrai

Alpette

/
CONDIVIDI

S’intitola “Le otto montagne” il libro dello scrittore milanese Paolo Cognetti che, il 6 luglio scorso ha vinto l’ambito premio letterario “Strega” e che sarà ospite ai Musrai di Alpette la prossima domenica 24 settembre. Continuano gli appuntamenti promossi e organizzati da “la Neve dell’Ammiraglio” e Mondadori Bookstore di Ivrea. Si tratta, come di consueto, di un appuntamento culturale di alto livello: Paolo Cognetti che ha iniziato a scrivere giovanissimo, grande appassionato di montagna, ha ambientato la sua dolce e struggente storia nella bellezza selvaggia delle montagne. Perchè proprio la montagna? “Perché è un posto abbandonato, dimenticato e distrutto in molti casi dalla città, e io mi sono votato a cercare di raccontarlo a chi non lo conosce e vive troppo lontano – spiega l’autore -. Ho sempre avuto il ricorso di una grande felicità vissuta da bambino tra i boschi. Qualunque cosa sia il destino abita nelle montagne che abbiamo sopra la testa”.

Poche ed efficaci parole per esprimere lo stretto rapporto dello scrittore con la natura montana. “La Neve dell’Ammiraglio” e Mondadori Bookstore di Ivrea, una città che è nata ai piedi di alcune delle cime più belle del mondo, hanno invitato Paolo Cognetti ai Musrai per raccontare al pubblico il suo libro edito da Einaudi, e a festeggiare la vittoria del più ambito premio letterario italiano. Questo il programma: domenica 24 settembre, nel bel contesto dei Musrai di Alpette alle ore 15,00 avrà luogo l’incontro tra scrittore e pubblico.

Interverranno oltre a Paolo Cognetti, l’associazione culturale per i Musrai “La Neve dell’Ammiraglio” anche il libraio eporediese Davide Gamba, Gianmario Pilo (la Grande Invasione) e Riccardo Porcellana, responsabile della comunicazione del Salone del Libro 2017 e del Polo del ‘900 di Torino. In caso di maltempo l’evento si svolgerà nella struttura coperta dell’alpeggio. Dalle ore 12,30 sarà possibile pranzare su prenotazione con menù a 10,00 euro (bevande escluse). Per informazioni e prenotazioni telefonare al numero 349.82.82.777 (chiedere di Davide Gamba).

Dov'è successo?

05/12/2021 

Cronaca

Rivarolo: carabinieri in congedo e in servizio festeggiano la “Virgo Fidelis” patrona dell’Arma

Le limitazioni imposte dalla normativa anti Covid hanno in parte penalizzato la tradizionale celebrazione della “Virgo […]

leggi tutto...

05/12/2021 

Cronaca

Covid in Piemonte: oggi 906 nuovi contagi e nessun decesso. Oltre il 60% gli asintomatici

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, domenica 5 dicembre, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

05/12/2021 

Cronaca

Ceresole: contributo del Comune per i soggiorni gratuiti ai ragazzi in difficoltà economiche

Nell’ultimo Consiglio che si è svolto nel palazzo municipale di Ceresole Reale, l’Amministrazione comunale ha approvato, […]

leggi tutto...

05/12/2021 

Sanità

Covid, il Piemonte resta in zona bianca. I contagi crescono, ma la situazione non è allarmante

Il Piemonte si conferma in zona bianca. Nella settimana che va dal 22 al 28 novembre, […]

leggi tutto...

04/12/2021 

Cronaca

Chivasso: i cinghiali sono troppi e devastano le colture. Gli agricoltori sfilano con i trattori

Troppi cinghiali nelle campagne del Chivassese e gli agricoltori salgono sui trattori e danno vita a […]

leggi tutto...

04/12/2021 

Cronaca

Biella: si presenta per la vaccinazione con un finto braccio in silicone per il Green Pass. Denunciato

La realtà spesso supera fantasia e qualche volta sfiora anche il ridicolo: lo dimostra il fatto […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy