31/10/2023

Cronaca

Allarme a Venaria: il ponte oscilla e l’autista di un autobus lancia l’allarme. Viabilità nel caos

Venaria

/
CONDIVIDI

Allarme a Venaria: il ponte oscilla e l’autista di autobus lancia l’allarme. Viabilità nel caos

Momenti di apprensione, nella prima mattinata di oggi, martedì 31 ottobre 2023 per i passeggeri di un autobus che stava attraversando il ponte Castellamonte a Venaria Reale: il conducente del mezzo pubblico ha avvertito un’oscillazione insolita mentre percorreva il ponte sul fiume Ceronda, che collega la città alla Reggia e al parco della Mandria. L’allarme è stato immediato ed è scattato il protocollo di sicurezza: i vigili del fuoco dal comando provinciale di Torino hanno ispezionato la struttura, mentre gli agenti della polizia locale hanno provveduto a chiudere gli accessi al ponte per motivi di sicurezza. L’amministrazione comunale ha dovuto revocare la zona a traffico limitato in via Mensa, per consentire il transito dei mezzi diretti alla Reggia, alla Mandria e allo stabilimento della Magneti Marelli.

Si prevedono disagi e caos per i prossimi giorni, in attesa delle verifiche tecniche sulla staticità del ponte, che saranno effettuate dalla Città Metropolitana di Torino e dai vigili del fuoco. Fino a nuova comunicazione, il ponte Castellamonte rimarrà chiuso al traffico e i veicoli dovranno deviare dal centro storico di Venaria Reale. Via Mensa, che era stata trasformata in una strada semipedonale, tornerà invece ad essere invasa dai mezzi a motore.

Il ponte Castellamonte, risalente al 1840, è destinato all’abbattimento nei prossimi mesi, per far posto a una nuova infrastruttura più moderna e sicura. Il sindaco Fabio Giulivi ha illustrato le fasi che caratterizzano il progetto che è in fase di cantierizzazione. “I lavori si articoleranno in tre momenti: il primo è la realizzazione del nuovo ponte Bailey a monte di quello attuale, che consentirà di avere l’accesso a quella parte di città senza interessare il centro storico; il secondo è la demolizione del ponte Castellamonte; il terzo è la costruzione del nuovo ponte, con tecniche classiche, sull’asse di quello attuale”.

Il primo cittadino ha espresso la sua preoccupazione per l’incidente di oggi e ha assicurato che si farà tutto il possibile per garantire la sicurezza dei cittadini e la viabilità della zona.

27/05/2024 

Cronaca

Ivrea, l’addio di una città dolorante e in lutto a Gianni Pitossi, volto e anima dello storico Bar Italia

Ivrea, l’addio di una città dolorante e in lutto a Gianni Pitossi, volto e anima dello […]

leggi tutto...

27/05/2024 

Cronaca

Incidente stradale a San Ponso: auto travolge e uccide un cinghiale. Una ragazza finisce in ospedale

Incidente stradale a San Ponso: auto travolge e uccide un cinghiale. Una ragazza finisce in ospedale […]

leggi tutto...

27/05/2024 

Cultura

La scrittrice Beatrice Salvioni presenta a Volpiano “Malnata”, il suo romanzo d’esordio

La scrittrice Beatrice Salvioni presenta a Volpiano “Malnata”, il suo romanzo d’esordio La città di Volpiano […]

leggi tutto...

27/05/2024 

Sport

MotoGp: Pecco Bagnaia cade allo Sprint Race, ma vince il Gran Premio della Catalogna in Spagna

MotoGp: Pecco Bagnaia cade allo Sprint Race, ma vince il Gran Premio della Catalogna in Spagna […]

leggi tutto...

27/05/2024 

Cronaca

Disagi in frazione Spineto di Castellamonte per i lavori all’acquedotto: previste chiusure al traffico

Disagi in frazione Spineto di Castellamonte per i lavori all’acquedotto: previste chiusure al traffico La frazione […]

leggi tutto...

27/05/2024 

Cronaca

Previsioni meteo: clima in peggioramento. Domani, 28 maggio, in arrivo il vento e forti temporali

Queste le previsioni del tempo per domani, martedì 28 maggio, elaborate dal centrometeoitaliano.it: AL NORD   […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy