24/07/2023

Sport

Al Trail delle Colline di Chivasso la competizione è assicurata. Loris Schina ha grandi aspettative

Chivasso

/
CONDIVIDI

Al Trail delle Colline di Chivasso il divertimento è assicurato. Loris Schina ha grandi aspettative

Sin dalla sua prima edizione il Trail delle Colline viene scelto da atleti di alto livello del mondo OCR (Obstacle Course Race). Loris Schina non fa eccezione, anzi: il campione europeo di categoria 2022 con la Nazionale Italiana ha preso parte alla quarta edizione del TdC, la prima competizione sportiva di trail running nel cuore verde delle colline chivassesi e dei sentieri naturalistici di Castagneto Po, valevole come Memorial Marino Borca e Pierangelo Berruti, lasciando subito il segno. L’anno scorso Schina ha fatto sua la piazza d’onore nel Trail delle Colline Corto di 15 chilometri con il tempo di 1h18’13”, classificandosi alle spalle del solo Stefano Chiavarino, primo in 1h11’17”.

Un’ottima prestazione nonostante le condizioni meteo proibitive, con una fitta pioggia che ha inevitabilmente condizionato le prove di tutti i protagonisti in gara: “Pioggia e fango l’hanno fatta da padroni, però il percorso è davvero bello, ben studiato e tracciato dai direttori di gara. In discesa solitamente recupero parecchio terreno, ma stavolta era davvero impensabile. Comunque l’organizzazione è stata impeccabile e il divertimento assicurato. Ogni gara è un viaggio a sé, che vale la pena di vivere cercando di goderselo al massimo, senza aver rimpianti al traguardo”.

Loris è un ragazzo determinato, con valori forti e idee chiare, e dopo due anni da urlo nell’universo OCR, impreziositi dal terzo posto assoluto nel Campionato Italiano 2021 e dall’impresa continentale del 2022, solo per citare i risultati più importanti da lui conseguiti, si sta dedicando maggiormente in questa stagione alle gare di trail running. Anche in questo campo i piazzamenti di prestigio non mancano, come il quarto posto assoluto e il primo di categoria (19/39 anni) ottenuti poche settimane fa al Gran Trail Courmayeur 30. “Dopo i successi delle ultime stagioni nelle gare OCR, quest’anno sto dando più peso ai trail: adoro stare in mezzo alla natura, vedere posti nuovi, fare esperienze e conoscere tante persone. La mia fidanzata Cecilia Catolla mi sta trascinando verso le lunghe distanze e così facendo mi godo ancora di più la corsa. Ci siamo conosciuti in una gara OCR a Pila, abbiamo passioni comuni ed è più bello così coltivare il rapporto.

L’anno scorso anche lei ha partecipato al Trail delle Colline Corto, piazzandosi terza con il tempo di 1h46’40”, ad un soffio dalla seconda posizione ed a meno di un minuto dalla vincitrice, e anche nel 2023 stiamo cercando di far combaciare le gare di OCR e trail running per essere entrambi al via. Stiamo solo decidendo se cimentarci sul TdC Lungo di 28 chilometri o se bissare la partecipazione al TdC Corto”.

La certezza è che sia Loris che Cecilia si presenteranno in grande forma all’appuntamento di domenica 8 ottobre. E questa volta, conosceranno meglio il percorso. “Di recente mi sono trasferito da Foglizzo a Brandizzo, avvicinandomi ulteriormente alle colline chivassesi e avendo la possibilità di esplorare di più quelle zone. Sin dalla prima edizione il Trail delle Colline è stata una manifestazione riuscitissima, la gente aspetta tutto l’anno questo evento che valorizza il territorio e sposa sempre progetti solidali, dando a noi runner motivazioni ulteriori per prendervi parte. Una delle cose che sto maturando di più nel tempo, è che non c’è cosa più preziosa che fare del bene, perché in qualche modo, prima o poi se ne riceverá il doppio”.
Tutti non vedono l’ora di vedere Loris e Cecilia sulla linea di partenza del TdC 2023, condividendo con loro lo spirito che li anima: “Talento, forza e capacità sono sicuramente fattori importanti, eppure sono convinto che non bastano. Arrivati ad un certo punto poco importa chi è più bravo per natura. Quando davvero conta, è la volontà a fare la differenza. Si tratta di quella motivazione che si legge solo nello sguardo di chi ci crede davvero”. È doveroso, infine, ricordare la collaudata formula del Trail delle Colline 2023: 3 le gare competitive in programma e un’eco-camminata. Immancabili il trail competitivo da 28 chilometri, il TdC Lungo, con dislivello positivo di 1450 metri, e il doppio appuntamento competitivo sulla distanza dei 15 chilometri, con dislivello positivo di 800 metri: il TdC Corto e il TdC Dog, la corsa con il proprio miglior amico a quattro zampe.

Una menzione speciale, infine, va spesa per l’Eco-Camminata in Rosa di 8 chilometri, con dislivello positivo di 300 metri, che ogni anno richiama sempre più persone.
Confermate le collaborazioni e partnership, come quelle con CSEN Piemonte, ente di promozione sportiva che ha inserito anche quest’anno il Trail delle Colline nel suo calendario nazionale, con FIDAS, Turismo Torino e Provincia, sezione di Chivasso del CAI, Comitato chivassese della Croce Rossa Italiana e Associazione Amici del Po di Chivasso, e dei patrocini, come quello della Regione Piemonte, del Consiglio Regionale del Piemonte e degli Stati generali Prevenzione e Benessere, dell’Ente di gestione delle Aree protette del Po piemontese e del Comitato Regionale CONI del Piemonte.

Si ricorda che fino al 3 settembre è possibile iscriversi al Trail delle Colline 2023 a tariffa agevolata sfruttando il coupon sconto realizzato grazie al sostegno di Dòm’s Cocktail Bar Chivasso e Wellness Klab Castelrosso.

30/05/2024 

Cronaca

Castellamonte: montagne di rifiuti e amianto bruciato. Beccati e multati cinque trasgressori

Castellamonte: montagne di rifiuti e amianto bruciato. Beccati e multati cinque trasgressori Castellamonte è stata recentemente […]

leggi tutto...

30/05/2024 

Cronaca

La Canavesana e la Torino-Ceres si fermano per 10 giorni a causa dei lavori sui binari. Ecco quando

La Canavesana e la Torino-Ceres si fermano per 10 giorni a causa dei lavori sui binari. […]

leggi tutto...

30/05/2024 

Politica

A “Il Gigante” il confronto di Canavesenews fra i tre candidati alla carica di sindaco di Rivarolo

Un dibattito a tre riguardante il futuro della città di Rivarolo Canavese: è quello che domenica […]

leggi tutto...

30/05/2024 

Cronaca

Previsioni meteo: allerta gialla in Piemonte e in Canavese per possibili piogge e temporali

Queste le previsioni del tempo per domani, venerdì 31 maggio, elaborate dal centrometeoitaliano.it: AL NORD   […]

leggi tutto...

30/05/2024 

Cronaca

Crack Asa: a giugno si torna in tribunale. E i Comuni temono di dover pagare 9 milioni di debiti

Crack Asa: a giugno si torna in tribunale. E i Comuni temono di dover pagare 70 […]

leggi tutto...

29/05/2024 

Eventi

Rivarolo Canavese: al castello di Malgrà il concerto del chitarrista canadese Calum Graham

Rivarolo Canavese: al castello di Malgrà il concerto del celebre chitarrista canadese Calum Graham Il Castello […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy