06/07/2023

Cultura

Al Castello Malgrà di Rivarolo Canavese, grandi iniziative legate al cinema, all’arte e alla letteratura

Rivarolo Canavese

/
CONDIVIDI

Al Castello Malgrà di Rivarolo Canavese, grandi iniziative legate al cinema, all’arte e alla letteratura

Venerdì 30 giugno, il Castello Malgrà a Rivarolo Canavese ha ospitato lo spettacolo “Undici, nessuna, centomila”: Simonetta Valenti, voce narrante, con Milena Sconza, e Massimo Miro alla fisarmonica, hanno ripercorso il primo campionato di calcio femminile della storia, quando nel 1917 alcune operaie di Sheffield non si limitarono a sostituire gli uomini, partiti per il fronte, nei turni in fabbrica, ma conquistarono anche il campo.

Il cartellone dell’estate rivarolese prosegue con nuove iniziative. Per la rassegna denominata “Cinema al Castello”, giovedì 6 luglio alle ore 21.30 presso il cortile del Castello Malgrà, in cartellone Grazie Ragazzi per la regia di Riccardo Milani (1h e 57’). Antonio Albanese interpreta un attore appassionato, ma spesso disoccupato che accetta lavoro come insegnante di un laboratorio teatrale all’interno di un istituto penitenziario. All’inizio titubante, scopre talento nella compagnia di detenuti e questo riaccende in lui la passione di fare teatro, fino a convincere la severa direttrice a valicare le mura della prigione per mettere in scena “Aspettando Godot” su un vero palcoscenico. Giorno dopo giorno, i detenuti scoprono il potere liberatorio dell’arte. Ingresso a 5,00 euro, gratuito per i minori di dieci anni.

La rassegna “I Luoghi e la Cultura”, sempre al Malgrà, continua con due appuntamenti a ingresso libero: venerdì 7 luglio alle 21.30, Simone Bonicatto, docente di Storia dell’Arte presso l’Università di Ginevra presenterà Il maestro del chirurgo. Domenico della Marca d’Ancona e il contesto pittorico del Canavese, studio dedicato ad una bottega artistica piemontese nella prima metà del Quattrocento.
L’autore si soffermerà anche su alcune testimonianze artistiche rivarolesi, come gli affreschi del portichetto del Malgrà e quelli della chiesa del convento di San Francesco d’Assisi.

Nel corso della prima metà del Quattrocento, il Canavese vive un florido momento di rinnovamento artistico che porterà alla realizzazione di numerose pitture e cicli ad affresco all’interno delle chiese del suo territorio. In un tale clima, si imporrà in particolare la bottega di un pittore, ancora anonimo, conosciuto come “Maestro di Domenico della Marca d’Ancona”, per via del nome del committente marchigiano della sua più celebre opera presso la chiesa di Spinerano (San Carlo Canavese), con cui è stato finora spesso confuso.

Pittore periferico, ma in grado di soddisfare le esigenze devozionali di comunità, nobili e religiosi del territorio, attivo in Canavese almeno dal 1422 al 1450 circa, per poi migrare tra Casalese e Basso Vercellese, la sua bottega è significativa per il notevole numero di opere conservatesi rispetto alle altre realtà coeve piemontesi, da cui possiamo dedurre come fosse tra le più prolifiche. Il volume si apre con un’analisi di dettaglio della figura del Maestro e delle sue opere, per proseguire ponendolo a confronto con il contesto pittorico del Canavese della prima metà del XV secolo, in cui operavano artisti quali il pavese Dux Aymo o il suo “alter-ego” Giacomino d’Ivrea.

Interverrà Silvia Vacca, architetto, presidente dell’associazione Amici del Castello Malgrà. Aderisce alla serata anche la Compagnia di San Francesco d’Assisi di Rivarolo Canavese.

30/05/2024 

Cronaca

Castellamonte: montagne di rifiuti e amianto bruciato. Beccati e multati cinque trasgressori

Castellamonte: montagne di rifiuti e amianto bruciato. Beccati e multati cinque trasgressori Castellamonte è stata recentemente […]

leggi tutto...

30/05/2024 

Cronaca

La Canavesana e la Torino-Ceres si fermano per 10 giorni a causa dei lavori sui binari. Ecco quando

La Canavesana e la Torino-Ceres si fermano per 10 giorni a causa dei lavori sui binari. […]

leggi tutto...

30/05/2024 

Politica

A “Il Gigante” il confronto di Canavesenews fra i tre candidati alla carica di sindaco di Rivarolo

Un dibattito a tre riguardante il futuro della città di Rivarolo Canavese: è quello che domenica […]

leggi tutto...

30/05/2024 

Cronaca

Previsioni meteo: allerta gialla in Piemonte e in Canavese per possibili piogge e temporali

Queste le previsioni del tempo per domani, venerdì 31 maggio, elaborate dal centrometeoitaliano.it: AL NORD   […]

leggi tutto...

30/05/2024 

Cronaca

Crack Asa: a giugno si torna in tribunale. E i Comuni temono di dover pagare 9 milioni di debiti

Crack Asa: a giugno si torna in tribunale. E i Comuni temono di dover pagare 70 […]

leggi tutto...

29/05/2024 

Eventi

Rivarolo Canavese: al castello di Malgrà il concerto del chitarrista canadese Calum Graham

Rivarolo Canavese: al castello di Malgrà il concerto del celebre chitarrista canadese Calum Graham Il Castello […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy