17/07/2015

Cultura

Agliè, Navello ce l’ha fatta: teatro al Castello e cena storica in piazza

Agliè

/
CONDIVIDI

Alla fine Beppe Navello, ideatore e organizzatore della rassegna teatrale “Teatro a Corte” (che ha come scenario le sette dimore sabaude del Piemonte) ce l’ha fatta: non solo lo spettacolo sarà rappresentato ma avrà luogo anche la cena storica prevista nel programma iniziale.

Il 26 luglio gli spettatori che presenzieranno alla messa in scena potranno, com’è ormai nella tradizione della manifestazione, partecipare anche alla cena. Unica variazione: anziché nella “Serra Verde” com’era stato programmato, il convivio si svolgerà nella piazzetta di fronte alla residenza.

Beppe Navello, direttore della Fondazione Teatro Piemonte Europa che organizza il seguitissimo evento, non nasconde la propria soddisfazione dopo le polemiche che avevano fatto seguito alla richiesta di un affitto proprio da parte del Ministero dei Beni Artisti e Culturali che è, tra parentesi, uno dei principali sponsor dell’evento.

Grazie all’interessamento e alla collaborazione del comune di Agliè, in special modo del sindaco Marco Succio e dell’assessore Claudia Scavarda. Nella piazzetta antistante lo storico edificio, la stessa in cui Elisa di Rivombrosa, protagonista dell’omonimo sceneggiato ambientato proprio al castello di Agliè, passeggiava con l’amato conte Fabrizio Ristori, sarà allestita una lunga tavolata che ricorda quella della “Serra Verde”.

L’Amministrazione comunale ha concesso l’uso della piazza a titolo gratuito.

Dov'è successo?

27/10/2020 

Cronaca

Guerriglia urbana a Torino, il presidente Cirio: “Pene esemplari per i delinquenti”

Il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio stigmatizza le violenze che hanno caratterizzato una delle manifestazioni […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Cronaca

Caluso: dopo la madre è morto anche il bimbo di 5 anni coinvolto in un tragico incidente stradale

E’ morto nella mattinata di ieri, lunedì 26 ottobre, il bambino di 5 anni vittima di […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Sanità

Coronavirus: balzo in avanti del contagio. +2.458 casi positivi. 13 i morti a causa del Covid-19

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che, alle 19,30 di oggi, martedì 27 ottobre, […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Cronaca

Covid-19 a Volpiano, chiusi l’ufficio anagrafe e l’asilo nido comunale per la presenza di casi positivi

L’ufficio Anagrafe del Comune di Volpiano è chiuso al pubblico da oggi, martedì 27 ottobre, fino […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Cronaca

Ivrea: titolare di una piadineria multato di 400 euro per aver servito un cliente dopo le 18

Sanzione di 400 euro per aver servito una piadina a un cliente dopo le ore 18,00. […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Cronaca

Nole, svaligiava le cassette delle offerte dei fedeli in chiesta. Arrestato dai carabinieri nomade 24enne

Lo hanno pedinato per parecchio tempo e alla fine i carabinieri lo hanno colto con le […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy