04/09/2015

Cronaca

Agliè, la grandine ha danneggiato anche il Castello e il Municipio

Agliè

/
CONDIVIDI

Il maltempo non risparmiato niente. Un’ora d’inferno, tra chicchi di grandine grosse come susine, vento fortissimo e un vero diluvio. Un mercoledì da incubo. E se il passaggio dell’ondata di maltempo ha devastato vigne e colture agricole, neanche in Castello Ducale, che per secoli ha sfidato le intemperie, è rimasto indenne. La grandinata ha frantumato diverse finestre consentendo all’acqua di raggiungere l’inestimabile sala da ballo della residenza sabauda.

Il pronto intervento dei dipendenti del Castello ha evitato che l’edificio storico subisse maggiori danni. E’ probabile, anche se non è ufficialmente confermato, che la prossima domenica il castello non sia in grado di accogliere i turisti. La direzione conferma che si sta alacremente lavorando per consentire la regolare apertura della residenza sabauda.

Danneggiato anche il palazzo comunale di Agliè: oltre una decina di finestre che si affacciano al secondo piano dell’edificio sono andate in frantumi. Allagati di conseguenza anche alcuni uffici. I volontari della Protezione civile hanno dovuto lavorare tutta la notte per liberare strade e tombini da rami strappati dagli alberi e da una spessa coltre di foglie.

Dov'è successo?

21/10/2020 

Eventi

Canavese: “DiscoVintage” sulla cresta dell’onda torna a trasmettere dai microfoni di Radio Alfa

L’Associazione di Dj e Speaker che operarono dal Canavese, si arricchisce di un nuovo componente, Beppe […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: sette i decessi e record di contagi (+1.799 rispetto a ieri). In aumento i ricoveri

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti sono 29.613 (+ […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Canavese: derubavano anziani soli. Sgominata dalla polizia una banda di ladri e truffatori

Agivano tra le province di Torino, Cuneo e in Val d’Aosta e si presume siano autori […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Rondissone, mezzi pesanti in sosta lungo la strada e rifiuti: Amazon disponibile a eliminare i problemi

Amazon si è resa disponibile a limitare i problemi legati allo stazionamento dei mezzi pesanti sulla […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Trasporti pubblici in sciopero: venerdì “caldo” per studenti e pendolari. Disagi anche nella Sanità

Venerdì 23 ottobre le organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, O.S. Ugl Autoferrotranvieri e dalla Rsu del personale […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

La città Metropolitana: “Il Ponte Preti si farà. Fondi per 19,5 milioni. Prosegue la progettazione”

Non è in discussione la realizzazione di una nuova struttura che sostituisca il Ponte Preti, sulla […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy