04/09/2015

Cronaca

Agliè, la grandine ha danneggiato anche il Castello e il Municipio

Agliè

/
CONDIVIDI

Il maltempo non risparmiato niente. Un’ora d’inferno, tra chicchi di grandine grosse come susine, vento fortissimo e un vero diluvio. Un mercoledì da incubo. E se il passaggio dell’ondata di maltempo ha devastato vigne e colture agricole, neanche in Castello Ducale, che per secoli ha sfidato le intemperie, è rimasto indenne. La grandinata ha frantumato diverse finestre consentendo all’acqua di raggiungere l’inestimabile sala da ballo della residenza sabauda.

Il pronto intervento dei dipendenti del Castello ha evitato che l’edificio storico subisse maggiori danni. E’ probabile, anche se non è ufficialmente confermato, che la prossima domenica il castello non sia in grado di accogliere i turisti. La direzione conferma che si sta alacremente lavorando per consentire la regolare apertura della residenza sabauda.

Danneggiato anche il palazzo comunale di Agliè: oltre una decina di finestre che si affacciano al secondo piano dell’edificio sono andate in frantumi. Allagati di conseguenza anche alcuni uffici. I volontari della Protezione civile hanno dovuto lavorare tutta la notte per liberare strade e tombini da rami strappati dagli alberi e da una spessa coltre di foglie.

Dov'è successo?

25/07/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 97 nuovi casi positivi. Nessun decesso. In leggero aumento i ricoveri

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, domenica 25 luglio l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

25/07/2021 

Sanità

Pronto soccorso di Cuorgnè, Avetta attacca Icardi: “Perché non incontra sindaci e sindacati?”

“Il Pronto soccorso dell’ospedale di Cuorgnè continua ad essere chiuso per carenza di personale, con grandi […]

leggi tutto...

25/07/2021 

Cronaca

Maltempo: finanziamenti in arrivo per Agliè, Quincinetto, San Benigno, San Colombano e Vestignè

Sono in arrivo altri fondi destinati ai comuni colpiti e danneggiati dalle alluvioni nel triennio 2019-2021: […]

leggi tutto...

25/07/2021 

Cronaca

Covid, la CNA favorevole al Green Pass: “Ma ristoratori e baristi non possono trasformarsi in vigilantes”

“Ristoratori e baristi non possono trasformarsi in controllori. Siamo assolutamente d’accordo con l’introduzione del Green Pass […]

leggi tutto...

25/07/2021 

Cronaca

Castellamonte: denunciati 2 maggiorenni e 4 minori che aggredirono l’autista di un autobus

I carabinieri della Compagnia di Ivrea hanno denunciato alla Procura della Repubblica Ordinaria di Ivrea e […]

leggi tutto...

24/07/2021 

Cronaca

Nubifragio a Rivarolo: allagato il sottopasso di via Martiri delle Foibe. Albero sradicato in via Reyneri

Un violentissimo temporale ha spazzato il territorio di Rivarolo Canavese provocando allagamenti, in special modo nel […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy