25/06/2015

Cronaca

A “Chi l’ha visto?” i nipoti di Vincenzo Grigolato

Mazzé

/
CONDIVIDI

Vincenzo Grigolato ha lasciato la sua casa alle sette del mattino: “Vado a Caluso a fare gli esami del sangue” aveva detto alla famiglia. Era il 18 giugno. E da allora di Vincenzo si sono perse le tracce.

A nulla sono finora serviti gli appelli che la famiglia ha inviato ai giornali e che ha pubblicato sui social network. Vincenzo Grigolato sembra essere scomparso nel nulla. Una cosa sembra certa: al Poliambulatorio di Caluso, dove avrebbe dovuto effettuare gli esami del sangue non si è mai presentato.

In frazione Barengo di Mazzè dove abitava con la famiglia si vivono giorni di autentica apprensione. Mercoledì 24 giugno, Rosa e Gianni Panella, nipoti di Vincenzo hanno lanciato l’ennesimo appello nella trasmissione “Chi l’ha visto?” in onda su Rai3 e condotta da Federica Sciarelli. Vincenzo ha 62 anni. Capelli bianchi un po’ lunghi, occhi castani, alto 1 metro e 76 ha una sirena tatuata su un avambraccio, ricordo dei lunghi anni trascorsi nella marina mercantile. Il giorno dell’improvvisa e ancora inspiegabile scomparsa il pensionato indossava una tuta di colore blu.

Le forze dell’ordine stanno setacciando il territorio palmo a palmo nella speranza di trovare una qualche traccia. Chi lo avesse visto è pregato di contattare i carabinieri o la famiglia al numero numero 347.67.996.93

20/02/2024 

Cronaca

Ivrea: gli viene negato il lettore Mp3 e il detenuto, accecato dalla rabbia sradica la porta blindata della cella

Momenti di apprensione si sono vissuti nella mattinata di oggi, martedì 20 febbraio, al carcere di […]

leggi tutto...

20/02/2024 

Cronaca

Montanaro, donna muore a causa dell’incendio della casa. Il sindaco Ponchia: “Non abbiamo mezzi adeguati”

“Venerdì mattina sono stato con l’ufficio tecnico in sopralluogo in frazione Pogliani di Montanaro (al confine […]

leggi tutto...

20/02/2024 

Cronaca

Usseglio: si ricostruisce il ponte sul Rio Venaus lungo la “provinciale” 32. Costerà quasi 800 mila euro

Sono entrati nel vivo i lavori per la ricostruzione del ponte sul rio Venaus, lungo la […]

leggi tutto...

20/02/2024 

Cronaca

Borgofranco d’Ivrea: furti nelle case. I residenti organizzano ronde notturne contro i ladri

Nelle tranquille comunità di Borgofranco d’Ivrea e Bajo Dora, la recente ondata di furti ha scosso […]

leggi tutto...

20/02/2024 

Cronaca

Canavese: fiamme sul Mombarone. Imponente spiegamento di soccorsi per domare l’incendio

Le operazioni di spegnimento del vasto incendio boschivo che ha interessato il Mombarone, tra il Canavese […]

leggi tutto...

20/02/2024 

Cronaca

Previsioni meteo: domani, mercoledì 21 febbraio, cieli nuvolosi e possibile pioggia anche in Canavese

Queste le previsioni meteo per domani, mercoledì 21 febbraio, elaborate dal Centro Meteo Italiano: AL NORD […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy