12/07/2017

Cronaca

Panico a Pont: uomo porta una bomba in municipio. Gli artificieri fanno brillare il presunto ordigno

Pont Canavese

/
CONDIVIDI

Aveva trovato la presunta bomba, un residuato bellico risalente alla seconda guerra mondiale e non ha trovato di meglio che portarlo in municipio causando non poco sconcerto. E’ accaduto a Pont Canavese nel pomeriggio di ieri, martedì 11 luglio: un uomo ha ritrovato in un prato adiacente all’area comunale destinata alla sosta dei camper l’ordigno e non sapendo come comportarsi ha pensato bene di portarlo negli uffici della polizia municipale.

Non c’è voluto molto per rendersi conto che l’oggetto non era affatto pericoloso. In ogni caso nella mattinata di oggi, mercoledì 12 luglio, gli artificieri dell’Arma dei Carabinieri avvisati dal sindaco Paolo Coppo come prevedono le procedure legate al rinvenimento di materiale bellico, hanno fatto esplodere il manufatto in alluminio.

Quando è scattato l’allarme, nel pomeriggio di ieri, gli artificieri hanno collocato per precauzione il presunto ordigno nel cortile della scuola elementare e lo hanno fatto brillare. La bomba in realtà non era una bomba ma, nel dubbio, si è preferito optare per la sua distruzione.

(Immagine di repertorio)

Dov'è successo?

04/03/2024 

Economia

Volpiano, fondi per pagare il mutuo della prima casa. Tutte le informazioni sul sito del Comune

Il Comune di Volpiano, in conformità a quanto stabilito dalla Regione Piemonte, mette a disposizione dei cittadini, aventi […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Cronaca

Dramma a Chivasso: 73enne si toglie la vita lanciandosi dal balcone al quarto piano della casa dove viveva

Una tragedia si è consumata nella mattina di ieri, domenica 3 marzo a Chivasso, dove un […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Cronaca

Chivasso: al via un contest fotografico e marcia antimafia in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

Saranno ricordate martedì 19 marzo a Chivasso le vittime innocenti delle mafie, in concomitanza con la […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Sanità

Cuorgnè: riprende, dopo la pandemia, l’attività della “Palestra della Memoria” per combattere l’Alzheimer

In risposta al Piano Regionale delle Cronicità 2018-2019 Regione Piemonte si avviava l’apertura del “Punto di […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Cronaca

Grave incidente sul lavoro a Ozegna. Operaio trasportato in eliambulanza all’ospedale di Ciriè

Un grave incidente sul lavoro si è verificato nella tarda mattinata di oggi, lunedì 4 marzo, […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Cronaca

Previsioni meteo: dopo la tregua di oggi, da domani, martedì 5 marzo, ritornano pioggia e neve

Queste le previsioni del tempo per domani, martedì 5 marzo, elaborate dal Centro Meteo Italiano: AL […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy