Valperga, studentessa investita da un’auto sulle strisce pedonali

Valperga

/

15/09/2015

CONDIVIDI

Per fortuna della conducente e della ragazza l'automezzo non viaggiava a forte velocità. Sulla dinamica indagano i carabinieri e la Polizia municipale,

Stava attraversando in tutta tranquillità la strada sulle strisce pedonali proprio di fronte al Ciac di Valperga, dove frequenta il secondo anno del corso per estetiste, quando è stata investita da un’Audi Q5 alla cui guida si trovava una donna.

L’incidente stradale ha avuto luogo nel primo pomeriggio di oggi. La studentessa era appena uscita da scuola quando è stata travolta dal Suv. La conducente ha tentato di frenare ma senza riuscire ad evitare la ragazza: per sua fortuna e per quella, soprattutto della vittima dell’investimento, l’automobile non viaggiava a forte velocità.

Ad avvisare i soccorsi è stata la donna. Sul posto sono giunti in pochissimi minuti i carabinieri e un’ambulanza medicalizzata della Croce Bianca di Valperga che ha trasportato la ragazza al pronto soccorso dell’ospedale di Ivrea. Le sue condizioni di salute non destano, al momento, particolare preoccupazione.

Alla ricostruzione della dinamica dell’incidente stanno attualmente lavorando i carabinieri di Locana e di Pont Canavese in collaborazione con gli agenti della Polizia municipale di Valperga. Non è la prima volta che il Ciac ha segnalato agli enti competenti la pericolosità della strada che collega Valperga a Salassa, ma finora non sono stati assunti provvedimenti per tutelare l’incolumità dei passanti.

Dov'è successo?

Leggi anche

17/08/2019

Vestignè: esce dal cortile va in strada e viene travolto da un’auto. Bimbo di 5 anni grave in ospedale

Travolto da una Fiat Punto mentre si trovava sulla strada: un bambino di cinque anni di […]

leggi tutto...

17/08/2019

La vergogna del “Ponte Preti”: dopo tante promesse di interventi tutto è come prima

E’ trascorso un anno da quando il senatore castellamontese Eugenio Bozzello indisse una raccolta di firme […]

leggi tutto...

17/08/2019

Scatta l’allarme al canile di Caluso per sedici cani ammalati di leptospirosi. Due sono deceduti

Tra i 32 cani provenienti da un’azienda agricola della Val di Chy, alcuni erano affetti da […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy