11/07/2019

Cronaca

Valli di Lanzo: bloccati da una frana in quota, 4 escursionisti trascorrono la notte al freddo

Valli di Lanzo

/
CONDIVIDI

Quattro escursionisti di Torino e Ciriè sono rimaste bloccate per quasi un giorno, da martedì 9 luglio al tardo pomeriggio di mercoledì 10 luglio, su una cengia poco sotto il Ghicet di Sea, colle a 2.757 metri che collega il Vallone di Sea con la Val d’Ala, nelle Valli di Lanzo. I tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese sono stati impegnati per tutta la giornata di mercoledì 10 luglio nell’intervento per soccorrere i 4 malcapitati che martedì erano saliti da Forno Alpi Graie restando bloccati da una frana che ne impediva il passaggio poco sotto il colle.

Nel tentativo di tornare indietro erano stati colti dal buio e si erano fermati a bivaccare finché mercoledì mattina si sono accorti di non riuscire più a procedere e hanno chiamato i soccorsi.
A causa della nebbia che interessava la zona, l’eliambulanza dell’emergenza sanitaria è riuscita a trasportare a monte una squadra di tecnici che su terreno impervio e con l’uso delle corde hanno raggiunto gli escursionisti e hanno iniziato a ricondurli a valle.

Nel frattempo una seconda squadra partita a piedi da Forno Alpi Graie aveva raggiunto la comitiva che procedeva in discesa. Tuttavia, quando ormai era pomeriggio, nei pressi del bivacco “Nino Soardi” le quattro persone erano in condizioni di stanchezza e spossatezza che ne impediva la progressione in sicurezza.

Grazie a un miglioramento delle condizioni meteorologiche è stato possibile l’invio dell’eliambulanza che li ha prelevati e ricondotti a valle stanchi e spaventati, ma illesi.

30/10/2020 

Cronaca

Tigotà, azienda leader per l’igiene, dona migliaia di litri di sapone liquido alle Agenzie formative

Tigotà, società leader in Italia nella vendita di prodotti per la pulizia della casa, l’igiene della […]

leggi tutto...

30/10/2020 

Sanità

Vaccino antinfluenzale in Canavese. L’Asl ai pazienti: “Non concentrate l’afflusso nei primi giorni”

Nell’ambito dell’Asl T04 anche quest’anno la vaccinazione antinfluenzale è effettuata dal proprio medico o pediatra di […]

leggi tutto...

30/10/2020 

Cronaca

Leinì, sorpreso dopo le 18 con i clienti nel bar e la serranda abbassata. Mille euro di multa all’esercente

I clienti si trovavano all’interno del locale a sorseggiare l’aperitivo. Per non incorrere nelle salate sanzioni […]

leggi tutto...

30/10/2020 

Castellamonte: odissea al “Pit Stop” per i tamponi. La testimonianza dell’ex sindaco Gabriele Francisca

Per trasformarsi da Città della Ceramica a Città del Drive In sono bastati pochi giorni. Giusto […]

leggi tutto...

30/10/2020 

Sanità

Coronavirus: la burocrazia blocca le assunzioni degli infermieri. Il Nursind: “Non c’è tempo da perdere”

Non bastava la pandemia di Coronavirus: adesso ci si mette la burocrazia a rallentare in modo […]

leggi tutto...

29/10/2020 

Sanità

Coronavirus: 2.585 nuovi casi positivi. 27 i decessi. In aumento i pazienti in terapia intensiva

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che alle 17,30 di oggi, giovedì 29 ottobre, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy