Tragedia a Rivara: muore folgorato a 65 anni mentre ripara la macchina per il caffè. Ferito il figlio

Rivara

/

16/05/2019

CONDIVIDI

Sulla dinamica indagano i carabinieri e gli ispettori dello Spresal. Il giovane, trasportato al Cto, non è grave

E’ morto folgorato mentre stava riparando una macchina del caffè. A perdere la vita è stato un uomo di 65 anni. Il tragico episodio ha avuto luogo nel pomeriggio di oggi, giovedì 16 maggio intorno alle 17,00 all’interno della Nuova Trattoria del Ponte di via Forno 36 a Rivara. Secondo una prima ricostruzione dei fatti sembra che la vittima sia stato colpito da una scarica elettrica mentre stava effettuando l’intervento insieme al figlio 25enne che avrebbe riportato nell’incidente, un trauma facciale.

A perdere la vita è stato un manutentore residente a Beinasco. Padre e figlio fanno parte di una ditta esterna che si occupa della manutenzione delle macchine per il caffè. A chiamare i soccorsi è stato il titolare del locale che ha prestato i primi soccorsi ai due uomini. Il tempestivo intervento del personale sanitario del 118 si è rivelato vano.

Sul posto sono anche intervenuti i carabinieri della stazione di Rivara e di Corio e gli ispettori dello Spresal. Il figlio della vittima è stato trasportato a bordo dell’eliambulanza del 118 al Cto di Torino. Le sue condizioni di salute non sono gravi. Sull’accaduto indagano i carabinieri e gli ispettori dell’Asl T04 che dovranno appurare la dinamica del drammatico evento. (Immagine di repertorio)

Leggi anche

26/09/2020

Volpiano: “Family Care”, l’albo comunale per baby-sitter per fornire supporto alle famiglie

“Family Care Volpiano” è l’iniziativa dell’amministrazione comunale per fornire alle famiglie un supporto nella ricerca di […]

leggi tutto...

26/09/2020

Coronavirus in Piemonte: un decesso (zero oggi), 107 nuovi contagiati e 60 pazienti guariti

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che, alle 16,30 di oggi, sabato 26 settembre, i […]

leggi tutto...

26/09/2020

Piverone e Roppolo in lutto per la scomparsa a 56 anni di Tiziano Bonato, caposquadra Aib

È prematuramente scomparso all’età di 56 anni Tiziano Bonato, caposquadra del corpo Aib e da sempre […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy