14/05/2015

Cronaca

Stroncato spaccio di droga in Canavese

Strambino

/
CONDIVIDI

Nel corso dei servizi di contrasto allo spaccio di stupefacenti in Canavese, i Carabinieri della Stazione di Strambino hanno sottoposto agli arresti domiciliari uno spacciatore di 43 anni residente a Strambino per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Insieme a lui i militari hanno anche provveduto a deferire in stato di libertà per il medesimo reato un ragazzo di Strambino di 20 anni ed uno di Favria di 25 anni. L’attività ha permesso di sequestrare quasi 20 grammi di hashish, flaconi contenenti metadone, sostanza da taglio e materiale per il confezionamento della sostanza stupefacente.

A Rivarolo Canavese non sono passate inosservate due donne L.F. di 48 anni residente a San Giusto Canavese e R.E. di 19 anni di San Giorgio Canavese, che all’interno di un negozio di abbigliamento, dopo essersi impossessate di vari capi di abbigliamento, hanno strappato i dispositivi antitaccheggio, venendo però fermate dai Carabinieri della Stazione di Rivarolo Canavese e da personale della sicurezza mentre tentavano di superare la barriera delle casse senza pagare. La refurtiva è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario mentre le due donne sono agli arresti domiciliari.

 

Dov'è successo?

20/10/2020 

Cronaca

Piemonte, entrano in vigore nuove restrizioni: centri commerciali chiusi il sabato e la domenica

La firma del decreto è attesa in serata, ma il contenuto è già pubblico da ore […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Cronaca

Coronavirus, Hot-spot per i tamponi: l’Asl T04 indica orari, ubicazione e modalità di accesso

Dopo le polemiche innescate dalle lunghe code che si formano nei quattro punti di accesso per […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: 1.396 contagi in più rispetto a ieri. 154 i ricoverati in ospedale. 6 i decessi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti sono 29.442 (+ […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

È polemica sugli hotspot scolastici. L’assessore alla Sanità: “Se ci sono code prolungare gli orari”

Lunghissime code, serpentoni di auto che si snodano per chilometri: automobilisti in snervante attesa di poter […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Coronavirus, il sindacato Nursind denuncia: “Mancano infermieri per affrontare l’emergenza”

Il sistema sanitario piemontese è a un passo dal collasso. Le assunzioni avvengono con il contagocce […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Covid, da oggi saranno disponibili i test rapidi anche in Piemonte. L’esito in quindici minuti

I test rapidi per il Covid-19 dovrebbero essere disponibili da oggi, martedì 20 ottobre anche in […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy