02/07/2020

Cronaca

Spara e uccide il ladro. Il tabaccaio di Pavone ascoltato per la prima volta in procura a Ivrea

CONDIVIDI

Spara e nella notte uccide il ladro. Il tabaccaio di Pavone ascoltato per la prima volta in procura a Ivrea.

Si è presentato in procura a Ivrea accompagnato dai legali che lo assistono per rilasciare spontanee dichiarazioni: il tabaccaio di Pavone Canavese Franco Iachi Bonvin è stato ascoltato per la prima volta dai magistrati ai quali ha fornito la propria versione dei fatti in merito alla morte di uno dei ladri di origine moldava che un anno fa, stava svaligiando di notte il distributore di sigarette.

Franco Iachi Bonvin avrebbe sparato alla cieca per difendersi. Nella notte fatale nella quale ha perso la vita uno dei ladri, avrebbe esploso due colpi di pistola: uno dal balcone dell’abitazione soprastante il negozio e verso l’altro e l’altro alla cieca verso terra confuso dal buio e dalle ombre che si muovevano.

L’audizione davanti al procuratore capo di Ivrea Giuseppe Ferrando ha avuto luogo nel pomeriggio di ieri, mercoledì 1° luglio. Durante il colloquio, durato poco meno di un’ora, l’uomo, indagato per eccesso colposo di legittima difesa, è stato assistito dagli avvocati Dara Rore Lazzaro e Manuela Bellini e dal professor Mauro Ronco.

La difesa presenterà a breve una perizia balistica che sarà confrontata con quella disposta a suo tempo dalla procura di Ivrea. Il tabaccaio è apparso molto provato.

24/11/2020 

Economia

Covid Piemonte: dalla Regione una web tax per sostenere il commercio locale e di prossimità

Parte dalla Regione Piemonte una proposta per elevare le aliquote della web tax per i colossi […]

leggi tutto...

24/11/2020 

Cronaca

Ivrea, Fava (Lega): “Basta con i campanilismi. Il nuovo ospedale servirà tutto il territorio”

Il nuovo ospedale di Ivrea? È la cosa più desiderata dagli utenti e la più divisiva […]

leggi tutto...

24/11/2020 

Cronaca

Emergenza Covid in Piemonte: sono 2.070 i nuovi contagi. 73 decessi. 1.845 pazienti guariti

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che alle 17,00 di oggi, martedì 24 novembre, […]

leggi tutto...

24/11/2020 

Economia

Canavese: forse “salterà” la stagione invernale. I gestori degli impianti sciistici: Così falliremo”

Sale l’apprensione rispetto alle posizioni del Governo che sembrerebbe orientato ad escludere la possibilità di aprire […]

leggi tutto...

24/11/2020 

Sanità

Emergenza Covid in Canavese: sono 407 i ricoverati nelle strutture ospedaliere dell’Asl T04

Sono 407 i ricoverati risultati positivi al Covid negli ospedali dell’Asl To4 e in quello di […]

leggi tutto...

24/11/2020 

Sanità

Covid: la Regione Piemonte ha contrattualizzato 4.561 operatori sanitari per far fronte all’emergenza

Sono 4.561 gli operatori sanitari aggiuntivi e attualmente attivi che il Piemonte ha contrattualizzato dall’inizio della […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy