20/08/2015

Cronaca

San Giusto, ricordato il maggiore dell’Aeronautica Alessandro Dotto

San Giusto Canavese

/
CONDIVIDI

Vittime di un volo di esercitazione culminato in una tragedia che aveva scosso, il 19 agosto di un anno fa, l’Italia intera. A perdere la vita in un drammatico scontro tra due Tornado dell’Aeronautica Militare verificatosi nei cieli di Ascoli Piceno, sono stati il maggiore sangiustese Alessandro Dotto, di 31 anni e i maggiori del 6° Stormo Ghedi di Brescia Paolo Piero Franzese, Giuseppe Palminteri e Mariangela Valentini.

I caduti sono stati ricordati nel corso di una toccante cerimonia che si è tenuta ieri a San Benedetto del Tronto e nel corso del quale è stato inaugurato un monumento realizzato dal celebre scultore Teodosio Campanelli.

La commemorazione è stata preceduta da una funzione religiosa riservata ai familiari ed ai colleghi del 6° Stormo, celebrata da Monsignor Giovanni D’Ercole, Vescovo di Ascoli Piceno presso la chiesa SS. Quirico e Giulitta di Gimigliano.

La scultura è stata collocata nel piazzale dell’Addolorata a Gimigliano, in una posizione che domina la vallata in cui sono precipitati i quattro ufficiali dell’Aeronautica militare.

Alle celebrazioni commemorative, organizzate con il patrocinio dello Stato Maggiore della Difesa, hanno partecipato i famigliari dei quattro giovani ufficiali, il Generale di Squadra Aerea Maurizio Lodovisi, Anna Casini, vicepresidente della Regione Marche, il Generale di Squadra Aerea (in congedo) Giovanni Sciandra che è anche presidente nazionale A.A.A. e una rappresentanza del 6° Stormo Ghedi “Diavoli Rossi”.

Al termine della cerimonia è stata deposta una corona ed è stata scoperta una targa, presso il monumento ai caduti di Venarotta, sulla quale sono stati incisi i nomi dei militari scomparsi.

Dov'è successo?

25/07/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 97 nuovi casi positivi. Nessun decesso. In leggero aumento i ricoveri

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, domenica 25 luglio l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

25/07/2021 

Sanità

Pronto soccorso di Cuorgnè, Avetta attacca Icardi: “Perché non incontra sindaci e sindacati?”

“Il Pronto soccorso dell’ospedale di Cuorgnè continua ad essere chiuso per carenza di personale, con grandi […]

leggi tutto...

25/07/2021 

Cronaca

Maltempo: finanziamenti in arrivo per Agliè, Quincinetto, San Benigno, San Colombano e Vestignè

Sono in arrivo altri fondi destinati ai comuni colpiti e danneggiati dalle alluvioni nel triennio 2019-2021: […]

leggi tutto...

25/07/2021 

Cronaca

Covid, la CNA favorevole al Green Pass: “Ma ristoratori e baristi non possono trasformarsi in vigilantes”

“Ristoratori e baristi non possono trasformarsi in controllori. Siamo assolutamente d’accordo con l’introduzione del Green Pass […]

leggi tutto...

25/07/2021 

Cronaca

Castellamonte: denunciati 2 maggiorenni e 4 minori che aggredirono l’autista di un autobus

I carabinieri della Compagnia di Ivrea hanno denunciato alla Procura della Repubblica Ordinaria di Ivrea e […]

leggi tutto...

24/07/2021 

Cronaca

Nubifragio a Rivarolo: allagato il sottopasso di via Martiri delle Foibe. Albero sradicato in via Reyneri

Un violentissimo temporale ha spazzato il territorio di Rivarolo Canavese provocando allagamenti, in special modo nel […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy