25/06/2020

Cronaca

San Benigno: aveva derubato un anziano ospite della Rsa dove lavorava. Denunciata e licenziata

CONDIVIDI

Lavorava come operatrice sociosanitaria in una struttura residenziale del Ciriacese ma è stata denunciata dai carabinieri del nucleo radiomobile della Compagnia di Venaria con l’accusa di furto, ricettazione e circonvenzione di incapace. A finire nei guai è stata una donna 50enne residente a San Benigno Canavese accusata di essersi appropriata di alcuni preziosi e del bancomat appartenenti a un anziano ospite della Rsa. Degli stessi reati dovrà rispondere a vario titolo, uno dei due figli.

Con lei sono stati denunciati anche uno i due figli. I carabinieri avrebbero accertato che, tramite il bancomat sottratto, la donna avrebbe prelevato oltre 1.500 euro. La donna era stata assunta dalla Protezione Civile per fornire assistenza agli ospiti delle Case di riposo durante la recente emergenza Covid.

Adesso è stata licenziata. Ad accorgersi dei furti era stato il nipote di un pensionato di 85 anni che si era accorto come di volta in volta al congiunto sparissero magliette, l’orologio e, infine, il bancomat. L’uomo aveva sporto denuncia e i carabinieri della Compagnia di Venaria sono risaliti all’identità della responsabile dei furti.

18/06/2021 

Economia

Scarmagno: sulla Gigafactory da 4mila posti di lavoro è “guerra” tra Torino e Canavese

L’opportunità della “green transition” a livello di industria automobilistica accende i riflettori sul Piemonte, che da […]

leggi tutto...

18/06/2021 

Cronaca

Volpiano, boom di domande per i centri estivi. Allestita una seconda sede alla scuola “Ghirotti”

Per accogliere tutti i 116 bambini iscritti ai centri estivi di Volpiano, l’amministrazione comunale ha provveduto […]

leggi tutto...

18/06/2021 

Cronaca

Ivrea: auto sfiora il marciapiede. 26enne rincorre l’automobilista e gli sfascia il parabrezza

Due le denunce per danneggiamento scattate nella sola giornata di martedì, ad opera degli agenti del […]

leggi tutto...

18/06/2021 

Cronaca

Il mondo del basket è in lutto per la morte del notaio Antonio Forni di Caluso. Aveva 61 anni

Il mondo dello Sport e in particolare quello del basket è in lutto per la morte […]

leggi tutto...

18/06/2021 

Economia

Le discoteche sono sull’orlo del fallimento: La Lega: “Riapriamole per chi possiede il green pass”

Fermi da 15 mesi, i gestori di locali da ballo e discoteche chiedono di tornare a […]

leggi tutto...

17/06/2021 

Eventi

Ciclismo a Viverone: la prima edizione del primo Triathlon su distanza Sprint è già sold out

Tutto è pronto a Viverone per il primo triathlon su distanza Sprint che si svolgerà domenica […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy