08/08/2015

Economia

Rivarolo, un teatro nuovo di zecca nella vecchia scuola elementare

Rivarolo Canavese

/
CONDIVIDI

Il progetto è ambizioso e dovrebbe contribuire a rendere la città di Rivarolo maggiormente vivibile, anche e soprattutto, dal punto di vista artistico-culturale.

La prossima apertura del nuovo plesso scolastico e la conseguente dismissione della vecchia scuola elementare di via Le Mairie, ha aperto per l’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Alberto Rostagno nuovi scenari. Il recupero della vecchia scuola costituirebbe l’occasione per ridare smalto alla città: l’abbattimento parziale della struttura dovrebbe consentire la realizzazione di un’area verde nel cuore della città e di una galleria che potrebbe ospitare alcuni locali commerciali.

Ma il cuore del nuovo progetto che l’Amministrazione comunale ha in mente, è costituito dalla costruzione di un nuovo teatro comunale, dato che quello realizzato all’ex cotonificio Vallesusa non è più utilizzabile. Sull’idea lavorerà un professionista che sarà individuato tramite un apposito bando di concorso, al quale sarà affidato l’incarico di valutare la fattibilità dell’iniziativa e la sostenibilità economica. Se il responso sarà positivo, si passerà alla redazione del progetto esecutivo.

Nelle intenzioni del primo cittadino il nuovo teatro (capienza di circa 300 posti) sarò costituito da una parte interrata e da una sezione esterna. Un’idea nuova e azzardata ma che riqualificherà, se potrà essere messa in pratica, una porzione del centro storico dalla posizione strategica. Perché un nuovo teatro? Alberto Rostagno non ha dubbi: la tradizione e le esigenze culturali nutrite dalla città devono necessariamente avere un punto di riferimento per incentivare l’attività delle tante associazioni attive sul territorio e ospitare iniziative culturali e stagioni teatrali di vasto respiro.

La rinascita della città passa anche attraverso la cultura. Quella con C maiuscola.

 

Dov'è successo?

24/07/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 161 nuovi contagi. Tre i ricoverati in Rianimazione. Nessun decesso in ospedale

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,30 di oggi, sabato 24 luglio, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

24/07/2021 

Cronaca

Nubifragio a Rivarolo: allagato il sottopasso di via Martiri delle Foibe. Albero sradicato in via Reyneri

Un violentissimo temporale ha spazzato il territorio di Rivarolo Canavese provocando allagamenti, in special modo nel […]

leggi tutto...

24/07/2021 

Ivrea: lo sportello di pubblica tutela funziona ma rischia la chiusura. No della Città metropolitana

L’Ufficio decentrato di pubblica tutela a Ivrea è stato inaugurato a giugno dello scorso anno e […]

leggi tutto...

24/07/2021 

Sanità

Covid in Canavese: da lunedì 26 luglio vaccini senza preadesione per i ragazzi tra i 12 e i 19 anni

Da lunedì 26 luglio accesso diretto agli hub per i 12-19enni. Le ragazze ed i ragazzi […]

leggi tutto...

24/07/2021 

Cronaca

Leinì: volevano mettere in piedi una “baby gang” dedita a furti e rapine. Nei guai quattro ragazzi

L’intenzione era quella di dare vita a una “baby-gang” sul modello di quelle che ormai spopolano […]

leggi tutto...

23/07/2021 

Cronaca

Chivasso: educatrice positiva al Covid. Chiuso il centro estivo alla scuola Mazzucchelli

Da oggi, venerdì 23 luglio e fino a lunedì 26 luglio, il centro estivo della scuola […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy