22/07/2020

Cronaca

Rivarolo, operaio morì nel sottopasso. Chiesto il rinvio a giudizio per sindaco, assessori e tecnici

CONDIVIDI

La procura di Ivrea ha chiuso le indagini relative alla morte di Guido Zabena, 51 anni residente a Favria, deceduto due anni fa per annegamento nel corso di un violento nubifragio nel sottopasso ferroviario allagato situato tra Rivarolo e Feletto. La procura chiederà il rinvio a giudizio per cinque persone attualmente indagate. Toccherà al Gup decidere nell’udienza preliminare se sarà accogliere o meno la richiesta di rinvio a giudizio avanzata dalla procura eporediese.

Al momento sono indagati con l’accusa di omicidio colposo il sindaco di Rivarolo Alberto Rostagno, il vicesindaco Francesco Diemoz, l’assessore Lara Schialvino, il capo ufficio tecnico Enrico Colombo e il comandante della polizia locale Sergio Cavallo. Il pubblico ministero della procura di Ivrea Chiara Molinari chiederà lo stralcio, propedeutico all’archiviazione, della posizione dei progettisti dell’opera.

Secondo l’accusa gli indagati non avrebbero previsto il rischio di allagamento del sottopasso, nonostante le ripetute segnalazioni ricevute in passato e che sarebbe risultato carente anche dal punto di vista della manutenzione. La famiglia della vittima, già risarcita dall’assicurazione, non si costituirà parte civile nel procedimento giudiziario.

02/10/2022 

Eventi

Oglianico: Avis in festa per il 52° compleanno. Premiati i donatori di sangue benemeriti

Una stupenda giornata di sole ha fatto da corollario al cinquantaduesimo anniversario della fondazione della sezione […]

leggi tutto...

02/10/2022 

Cronaca

Cuorgnè: l’Emporio Sociale “Ratatù” in festa. In un anno donati 70 tonnellate di alimenti

Sabato 1° ottobre sono stati in tanti, molte famiglie con i loro bambini, a ritrovarsi presso […]

leggi tutto...

02/10/2022 

Economia

Lavoro, dalla Regione 3 milioni di euro per le microimprese che vogliono aprire in montagna

C’è tempo fino al 15 novembre per presentare le domande di contributo sul bando della Regione […]

leggi tutto...

01/10/2022 

Cultura

Rivarolo: la presentazione del libro “Il diario del tenente Robin” inaugura la rassegna letteraria

È giunta alla quarta edizione la rassegna letteraria “Autorevolmente” a Rivarolo Canavese. Primo appuntamento venerdì 7 […]

leggi tutto...

01/10/2022 

Sanità

Il Pronto soccorso di Cuorgnè ancora chiuso. Il Nursind: “Adesso basta con le false promesse”

Il sindacato delle professioni infermieristiche Nursind condivide le preoccupazioni del Comune di Cuorgnè e dei comuni […]

leggi tutto...

01/10/2022 

Cultura

Oglianico svela al pubblico i suoi tesori artistici. Cittadinanza onoraria all’architetto Burzio

Mattinata all’insegna della cultura quella di sabato primo ottobre ad Oglianico. Alle 9.30 il consiglio comunale, […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy