Rivarolo: allarme per l’auto finita nella scarpata. Ma il conducente era a casa immerso nel sonno

11/06/2020

CONDIVIDI

Il 41enne residente in zona, quando è uscito fuori strada ha abbandonato l'auto e ha raggiunto l'abitazione a piedi

A notare alle due del mattino l’auto finita nella scarpata che costeggia la strada provinciale che da Rivarolo Canavese conduce a Ciconio è stato un automobilista di passaggio che ha subito avvisato il 112. La macchina dei soccorsi è immediatamente messa in moto e sul posto sono tempestivamente intervenuti i carabinieri, i vigili del fuoco e il personale sanitario. Ma quando i soccorritori hanno raggiunto la Lancia Lybra si sono resi conto, con somma sorpresa, che all’interno dell’abitacolo non c’era nessuno.

Carabinieri e personale sanitario hanno setacciato i dintorni senza trovare traccia del conducente dell’auto. Attraverso i controlli incrociati le forze dell’ordine sono risalite all’identità del proprietario e lo hanno trovato a casa immerso nel sonno.

L’uomo, 41 anni, residente in zona, quando è uscito fuori strada ha abbandonato l’auto e ha raggiunto la sua abitazione a piedi. (Immagine di repertorio).

Leggi anche

23/09/2020

Carema: la Festa dell’Uva al tempo del Covid. Il 26 in un solo giorno una miriade di appuntamenti

Un solo giorno, sabato 26 settembre, per la sessantottesima edizione della Festa dell’Uva e del Vino di Carema, ma […]

leggi tutto...

23/09/2020

Bairo: l’associazione canavesana “DiscoVintage” presenta sabato 26 il “Dj Set Experience Rock”

Proseguono le attività di “DiscoVintage”, l’associazione culturale/musicale costituita da Dj e Speaker che hanno scritto pagine […]

leggi tutto...

23/09/2020

Baseball: Edoardo Zingarelli convocato in Nazionale. Gran festa al “Redclay” di Castellamonte

Baseball: Edoardo Zingarelli convocato in Nazionale. Gran festa al “Redclay” di Castellamonte. Festa grande tra i […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy