17/08/2015

Cronaca

Pecco, a causa dei ladri è vietato avvicinarsi di notte al cimitero

CONDIVIDI

Nel comune di Pecco, in Valchiusella, un’ordinanza del sindaco vieta a chiunque di avvicinarsi nelle ore notturne al cimitero del paese. Il motivo? Il recente furto, avvenuto nei giorni scorsi ad opera di ignoti, delle grondaie di rame.

Il furto, questa volta, è avvenuto in pieno giorno. I ladri hanno fatto affidamento sul fatto che nella settimana di Ferragosto gran parte dei residenti si sarebbero recati in vacanza. E’ così è stato. La banda di ignoti ha potuto attuare il furto in tutta tranquillità.

Che non si tratti di sprovveduti lo dimostra il fatto che i malviventi hanno evitato di entrare in azione nelle ore notturne perchè al calare della sera, entrano in azione i fari che illuminano le tombe e che sono provvisti di sensibilissimi sensori di movimento.

Il bottino ammonta a qualch centinaio di euro. “L’oro rosso”, così è denominato il rame, da anni è finito nel mirino di bande di ladri specializzati che non esistano a trafugare anche i cavi elettrici della rete ferroviaria.

Il furto che ha avuto luogo a Pecco è l’ultimo di una lunga serie di eventi criminosi che si sono verificati anche a Castellamonte, Rivarolo Canavese, Agliè e Valperga. Saranno i carabinieri a far rispettare l’ordinanza.

Il sindaco Michele Gedda ha altresì invitato la popolazione a collaborare con le forze dell’ordine: in caso di presenze sospette i cittadini sono caldamente invitati a segnalarle alle forze dell’ordine.

Dov'è successo?

24/07/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 161 nuovi contagi. Tre i ricoverati in Rianimazione. Nessun decesso in ospedale

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,30 di oggi, sabato 24 luglio, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

24/07/2021 

Cronaca

Nubifragio a Rivarolo: allagato il sottopasso di via Martiri delle Foibe. Albero sradicato in via Reyneri

Un violentissimo temporale ha spazzato il territorio di Rivarolo Canavese provocando allagamenti, in special modo nel […]

leggi tutto...

24/07/2021 

Ivrea: lo sportello di pubblica tutela funziona ma rischia la chiusura. No della Città metropolitana

L’Ufficio decentrato di pubblica tutela a Ivrea è stato inaugurato a giugno dello scorso anno e […]

leggi tutto...

24/07/2021 

Sanità

Covid in Canavese: da lunedì 26 luglio vaccini senza preadesione per i ragazzi tra i 12 e i 19 anni

Da lunedì 26 luglio accesso diretto agli hub per i 12-19enni. Le ragazze ed i ragazzi […]

leggi tutto...

24/07/2021 

Cronaca

Leinì: volevano mettere in piedi una “baby gang” dedita a furti e rapine. Nei guai quattro ragazzi

L’intenzione era quella di dare vita a una “baby-gang” sul modello di quelle che ormai spopolano […]

leggi tutto...

23/07/2021 

Cronaca

Chivasso: educatrice positiva al Covid. Chiuso il centro estivo alla scuola Mazzucchelli

Da oggi, venerdì 23 luglio e fino a lunedì 26 luglio, il centro estivo della scuola […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy