27/03/2019

Cronaca

Ozegna, regolamento per la lotta al randagismo. Chi adotta un cane non pagherà la tassa rifiuti

Ozegna

/
CONDIVIDI

La “trovata” per contrastare il randagismo è inconsueta e, a suo modo, decisamente intelligente: chi adotta un cane ospitato nei canili comunali o convenzionati con l’ente locale non pagherà la tassa rifiuti, ovvero la Tari, fino a quando l’animale sarà in vita. Il Consiglio comunale di Ozegna, primo nel suo genere, ha approvato nel corso dell’ultima seduta il regolamento relativo alle modalità di adozione dei cani randagi.

L’iniziativa mira, come è facile comprendere, a invogliare i residenti a prendersi cura dei tanti cani, bisognosi di affetto che purtroppo sono costretti a stare nei canili per anni e talvolta per tutta la loro esistenza. Dati alla mano, il provvedimento, risulta conveniente anche per le casse comunali dato che ogni “trovatello” catturato sul territorio e ospitato nelle strutture, costa all’incirca 800 euro l’anno. Un esborso che è decisamente maggiore alle mancate entrate assicurate dalla Tari.

L’adozione del nuovo regolamento non favorirà comunque i “furbi” che volessero approfittare dell’occasione per evitare di pagare la tassa rifiuti: il Comune veglierà attentamente sulle famiglie che decideranno di adottare il cane effettuando anche controlli a “sorpresa” per verificare che gli animali siano trattati nel migliore dei modi.

La richiesta di adozione deve essere presentata negli uffici comunali.

13/06/2021 

Eventi

Ceresole Reale: celebrata la festa dedicata a San Nicolao, patrono della “Perla delle Alpi”

Si è svolta oggi, domenica 13 giugno a Ceresole Reale la festa patronale dedicata a San […]

leggi tutto...

13/06/2021 

Cronaca

Hub vaccinali nelle imprese, la Confindustria: “In Canavese non sono necessari grazie all’Asl”

A marzo di quest’anno le aziende del Canavese hanno risposto con grande spirito di solidarietà e […]

leggi tutto...

13/06/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi un decesso e soltanto 59 contagi. I numeri sono sempre più incoraggianti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 15,30 di oggi, domenica 13 giugno, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

13/06/2021 

Economia

Turismo: il Piemonte rilancia con 1,5 milioni di euro la formula “Paghi una notte ne dormi tre”

La Regione Piemonte ha deciso di rifinanziare il Voucher vacanze con 1,5 milioni di euro, che […]

leggi tutto...

13/06/2021 

Cronaca

Escursionisti dispersi o infortunati: sabato di gran lavoro per il Soccorso Alpino canavesano

Tre diversi interventi nell’arco di poche ore: è stato un sabato intenso quello dell’12 giugno, per […]

leggi tutto...

12/06/2021 

Cronaca

Arriva l’anticiclone africano e scoppia l’estate. Domenica 13 temperature fino a 36 gradi

Sarà un fine settimana all’insegna dell’estate rovente: l’arrivo, già ampiamente preannunciato dell’anticiclone proveniente dall’Africa ha causato […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy