Leinì: litigano in strada a tarda sera. Tre giovani denunciati. A Volpiano uomo evade dai domiciliari

06/07/2020

CONDIVIDI

Uno dei tre giovani coinvolti nella lite è stato trovato in possesso di un martello

Leinì: litigano in strada a tarda sera. Tre giovani denunciati. A Volpiano uomo evade dai “domiciliari”.

Tre ragazzi tra i 23 e 24 anni sono stati fermati e denunciati dai carabinieri e dagli agenti della polizia locale nel corso di una lite che ha avuto luogo in strada. È accaduto nella serata di sabato 4 luglio a Leinì. Quella che pareva una banale lite nata per futili motivi stava degenerando in rissa. L’intervento delle forze dell’ordine è stato in questo caso davvero provvidenziale.

Nella circostanza uno dei tre, a seguito di perquisizione personale, è stato trovato in possesso di un martello, posto sotto sequestro. A chiamare il 112 sono stati i residenti allarmati dai toni del violento alterco.

Nella stessa serata a Volpiano, una gazzella dell’Arma ha arrestato un 54enne del luogo, già sottoposto agli arresti domiciliari, è stato notato mentre stava violando le prescrizioni che gli erano state imposte dall’autorità giudiziaria: l’uomo è stato ricollocato ai domiciliari.

 

Leggi anche

22/09/2020

Elezioni: Pasquale Mazza trionfa nella competizione e torna a indossare la fascia di sindaco

Elezioni comunali: Pasquale Mazza trionfa nella competizione e torna indossare la fascia di sindaco. Nel ricandidarsi […]

leggi tutto...

22/09/2020

Elezioni comunali, dalle urne il verdetto: Valperga ha scelto Walter Sandretto come nuovo sindaco

Con 539 voti il nuovo sindaco di Valperga è Walter Sandretto, candidato dalla lista “Valperga in […]

leggi tutto...

21/09/2020

Referendum Costituzionale: il Canavese vota Sì a maggioranza alla riduzione dei parlamentari

Anche il Canavese ha votato a maggioranza il Sì alla riforma costituzionale che prevede la riduzione […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy