24/10/2015

Politica

Ivrea, stanziati centomila euro per la sicurezza nelle scuole cittadine

Ivrea

/
CONDIVIDI

Oltre 100 mila euro per la messa in sicurezza degli edifici scolastici. E’ quanto ha stanziato il Comune di Ivrea per prevenire i rischi di infortunio. Nonostante un bilancio risicato all’osso, l’amministrazione comunale ha trovato i fondi per garantire la sicurezza nelle scuole.

Gli interventi in questione riguarderanno la protezione degli spigoli sporgenti, i termosifoni privi di adeguate protezioni, i gradini delle scale non a norma o privi della banda antiscivolo come prevede la normativa vigente. Altri interventi sono previsti nei prossimi mesi. I lavori, che saranno eseguiti al di là della manutenzione ordinaria, hanno l’obiettivo di salvaguardare l’incolumità di studenti e operatori scolastici.

Cinquantamila euro serviranno per gli interventi nelle aree esterne dei fabbricati per ripristinare l’intonaco deteriorato dal tempo e dalle intemperie, per evitare pericolose infiltrazioni d’acqua alla scuola materna di Torre Balfredo, la scuola elementare “Olivetti”, la scuola materna “San Michele” e il complesso della scuola primaria della Fiorana e della scuola media “Falcone”.

Altri cinquantamila euro saranno impiegati per la riparazione dei tetti e il rifacimento dei servizi igienici. Altri importanti interventi di manutenzione avranno luogo nella stagione estiva in concomitanza con la sospensione delle attività scolastiche.

21/10/2020 

Cronaca

Canavese: derubavano anziani soli. Sgominata dalla polizia una banda di ladri e truffatori

Agivano tra le province di Torino, Cuneo e in Val d’Aosta e si presume siano autori […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Rondissone, mezzi pesanti in sosta lungo la strada e rifiuti: Amazon disponibile a eliminare i problemi

Amazon si è resa disponibile a limitare i problemi legati allo stazionamento dei mezzi pesanti sulla […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Trasporti pubblici in sciopero: venerdì “caldo” per studenti e pendolari. Disagi anche nella Sanità

Venerdì 23 ottobre le organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, O.S. Ugl Autoferrotranvieri e dalla Rsu del personale […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Chivasso, il sindaco Castello preoccupato per i contagi: “La città non deve diventare zona rossa”

Chivasso non deve diventare “zona rossa” a causa dell’incrementi di nuovi casi positivi al Coronavirus: è […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

La città Metropolitana: “Il Ponte Preti si farà. Fondi per 19,5 milioni. Prosegue la progettazione”

Non è in discussione la realizzazione di una nuova struttura che sostituisca il Ponte Preti, sulla […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Cronaca

Piemonte, entrano in vigore nuove restrizioni: centri commerciali chiusi il sabato e la domenica

La firma del decreto è attesa in serata, ma il contenuto è già pubblico da ore […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy