22/07/2015

Cronaca

Ivrea, scoperta maxi-evasione dagli agenti della Guardia di Finanza

Ivrea

/
CONDIVIDI

Maxi-evasione scoperta a Ivrea dalla Guardia di Finanza a carico di una società attiva a livello nazionale nel settore delle sponsorizzazioni sportive (in particolare in quello dei Rally) non avrebbe dichiarato redditi tra il 2009 e il 2014 per 3,7 milioni di euro e 900 mila euro di Iva.

La società era intestata a un prestanome, C.C. di 57 anni. A scoprire il meccanismo attraverso il quale sono stati occultati documenti contabili, è stata la Guardia di Finanza di Ivrea dopo una lunga indagine. Coadiuvati da altri reparti del Corpo, gli agenti hanno acquisito e analizzato conti correnti e documenti che hanno consentito di ricostruire la movimentazione societaria e risalire ai clienti per ricostruire tutta il percorso contabile che dimostra l’evasione fiscale.

A conclusione delle indagini, i due amministratori di fatto S.F., 48 anni e C.P. 51 anni, e il rappresentante legale, dovranno rispondere in prima persona delle violazioni penali e amministrative contestate.

 

Dov'è successo?

27/10/2020 

Cronaca

Guerriglia urbana a Torino, il presidente Cirio: “Pene esemplari per i delinquenti”

Il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio stigmatizza le violenze che hanno caratterizzato una delle manifestazioni […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Cronaca

Caluso: dopo la madre è morto anche il bimbo di 5 anni coinvolto in un tragico incidente stradale

E’ morto nella mattinata di ieri, lunedì 26 ottobre, il bambino di 5 anni vittima di […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Sanità

Coronavirus: balzo in avanti del contagio. +2.458 casi positivi. 13 i morti a causa del Covid-19

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che, alle 19,30 di oggi, martedì 27 ottobre, […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Cronaca

Covid-19 a Volpiano, chiusi l’ufficio anagrafe e l’asilo nido comunale per la presenza di casi positivi

L’ufficio Anagrafe del Comune di Volpiano è chiuso al pubblico da oggi, martedì 27 ottobre, fino […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Cronaca

Ivrea: titolare di una piadineria multato di 400 euro per aver servito un cliente dopo le 18

Sanzione di 400 euro per aver servito una piadina a un cliente dopo le ore 18,00. […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Cronaca

Nole, svaligiava le cassette delle offerte dei fedeli in chiesta. Arrestato dai carabinieri nomade 24enne

Lo hanno pedinato per parecchio tempo e alla fine i carabinieri lo hanno colto con le […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy