24/10/2015

Cronaca

Fiano, teneva in giardino due puma. Denunciato un uomo di 32 anni

Fiano

/
CONDIVIDI

Sembravano due gatti di grossa taglia. Troppi grossi per essere normali gatti, sia pure ben pasciuti. Almeno questo deve aver pensato l’uomo quando ha visto due puma passeggiare tranquillamente nel giardino del vicino. E’ accaduto nei giorni scorsi nel parco della Mandria dove sorgono ville lussuose.

I puma, chiamati anche leoni d’America, hanno preoccupato a tal punto l’uomo da indurlo ad avvisare gli agenti del Corpo Forestale dello Stato e i carabinieri di Fiano. Il giardino e la villa appartengono a Mario Ginatta, figlio del noto imprenditore dell’indotto auto che è anche in rapporti di affari con la famiglia Agnelli. Ricevuta la segnalazione gli agenti hanno suonato alla porta dell’imprenditore e hanno potuto constatare che in effetti i felini erano due splendidi esemplari di puma adulti.

Gli agenti, son somma sorpresa, hanno potuto constatare che la famiglia li trattava come normali animali domestici, tanto che era consentito loro di girare tranquillamente in cortile. Mario Ginatta, 32 anni, è stato denunciato all’autorità giudiziaria per detenzione illegale di animali esotici. I due puma sono stati invece trasferiti nell’oasi protetta di San Sebastiano da Po, centro urbano della collina chivassese.

I veterinari, che li hanno visitati, hanno appurato che godono di una perfetta forma fisica e che non presentavano alcun segno di sofferenza. La separazione dei felini dalla famiglia che li ha cresciuti è stata, in ogni caso, inevitabile.

Dov'è successo?

11/08/2022 

Economia

Chivasso: il Ministero dello Sviluppo Economico investe in Conbipel e salva 1.200 dipendenti

Conbipel, salvi 1.200 posti di lavoro. Il Ministero dello Sviluppo economico ha comunicato che è stata […]

leggi tutto...

11/08/2022 

Cultura

Castello di Agliè: sabato 13 e domenica 14 agosto aperte al pubblico le grandi cucine del maniero

Non solo saloni sontuosamente affrescati e decorati con oro zecchino e non solo un grande e […]

leggi tutto...

11/08/2022 

Sanità

Canavese: nelle Valli mancano i medici di base. L’Uncem: “Ci pensino Regione e Ministero”

Mancano troppi medici nelle valli alpine e appenniniche. “Mancano medici di base e le guardie mediche […]

leggi tutto...

11/08/2022 

Cronaca

Bosconero-Feletto: furti d’acqua, controlli degli agenti della Polizia metropolitana in Canavese

Nell’ottica di tutela e salvaguardia delle risorse idriche del territorio, il personale della Polizia locale della […]

leggi tutto...

11/08/2022 

Arte

Villa della Regina a Torino: aperte le visite al cantiere di restauro della “Fontana del Nettuno”

Inizia nella seconda metà di agosto il cantiere didattico per il restauro delle sculture della Fontana […]

leggi tutto...

11/08/2022 

Cronaca

Previsioni del tempo: domani, 12 agosto, possibili acquazzoni e temporali in Piemonte e in Canavese

Queste le previsioni del tempo per domani, venerdì 12 agosto, elaborate dal centrometeoitaliano.it AL NORD Al […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy