11/07/2015

Economia

Cuorgnè, in previsione il restauro del teatro comunale e degli impianti sportivi

Cuorgnè

/
CONDIVIDI

E’ stato approvato a maggioranza in Consiglio Comunale il bilancio di previsione del Comune di Cuorgnè, che pareggia sui 13 milioni di euro.

Nel corso della seduta l’assessore al Bilancio Laura Febbraro ha elencato gli investimenti previsti per il 2015: il trasferimento degli uffici dell’Agenzia delle Entrate presso l’ex Manifattura comporterà una spesa pari a 150mila euro mentre 48 mila euro dovranno essere spesi per il programma territoriale integrato allo sviluppo sostenibile Valli di Lanzo e del Canavese. 300 mila euro saranno invece investiti per il tanto auspicato restauro del Teatro Comunale previsto per il prossimo anno e 200 mila euro destinati nel 2017 l’adeguamento e la sistemazione degli impianti sportivi di via Braggio.

In tema di tariffe, il sindaco di Cuorgnè Beppe Pezzetto, ha ufficialmente annunciato che l’Amministrazione non applicherà nessun aumento dell’Imu, della Tasi, dell’Irpef, della Tari e non effettuerà neanche nessun  taglio ai servizi pubblici.

Confermate le detrazioni stabilite lo scorso anno, nonostante il governo abbia ulteriormente “tagliato” di ben 230 mila euro il trasferimento dei fondi al Comune. Ma quel che conta è che l’Amministrazione guidata dal sindaco Beppe Pezzetto sia riuscito a raggiungere l’obiettivo di risanare un bilancio comunale che faceva acqua da tutte le parti.

Un’operazione, va detto, che è stata possibile grazie a una rigorosa attività di controllo, all’intensificazione del recupero dei tributi comunali evasi, a un’attenta pianificazione dei flussi economici, al contenimento delle spese e ai risparmi della macchina comunale.

 

Dov'è successo?

25/06/2022 

Economia

Agliè: la Hitherm festeggia i 10 anni di attività con un concorso artistico. In giuria Vittorio Sgarbi

Dieci anni di attività celebrati con un grande concorso premiato da una giuria presieduta dal noto […]

leggi tutto...

25/06/2022 

Cronaca

Chivasso: dopo essere diventato il re dei social, a Khaby Lame la cittadinanza italiana

Vive a Chivasso da oltre vent’anni, è diventato grazie al suo intuito e alla sua abilità […]

leggi tutto...

25/06/2022 

Cronaca

Pont Canavese: escursionista precipita per venti metri nella strada ferrata e finisce al Cto

Un altro incidente in montagna e più precisamente sulla strada ferrata di Pont Canavese. Protagonista dell’incidente, […]

leggi tutto...

25/06/2022 

Eventi

San Francesco al Campo, il presidente della Regione Cirio visita il “Velodromo Francone”

Venerdì 24 giugno il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio ha visitato il “Velodromo Francone” di […]

leggi tutto...

25/06/2022 

Cronaca

Previsioni del tempo: domani, domenica 26 giugno, torna l’instabilità in Piemonte e Canavese

Queste le previsioni del tempo per domani, domenica 26 giugno, elaborate dal centrometeoitaliano.it: AL NORD Al […]

leggi tutto...

24/06/2022 

Economia

Svolta all’Enasarco, il neopresidente Alfonsino Mei: “La Fondazione sia la casa di tutti”

Giovedì 23 giugno, per la prima volta nel corso dell’attuale consiliatura, il presidente Alfonsino Mei ha […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy