06/06/2015

Cultura

Cuorgnè, i ragazzi del XXV Aprile vincono il concorso sulla Sacra Sindone

Cuorgnè

/
CONDIVIDI

Gli studenti dell’istituto XXV Aprile di Cuorgnè hanno vinto il concorso multimediale “La Sindone: provocazione all’intelligenza e messaggio universale”. Al concorso hanno partecipato gli studenti delle scuole statali e paritarie di ogni ordine e grado del Piemonte che l’Ufficio Scuola della diocesi di Torino, la Commissione diocesana per la Sindone e il Centro internazionale di Sindonologia hanno indetto quest’anno in occasione dell’ostensione della Sindone.

La classe II R del XXV Aprile ha partecipato con entusiasmo e impegno. Tanto da meritare il primo premio. Il concorso era suddiviso in tre distinte tematiche:  quello storico storico denominato «Sindone, 2000 anni di storia»; quello scientifico, con la sezione «Sindone, 100 anni di ricerca» e spirituale, dal titolo «Sindone, espressione dell’Amore più grande». I ragazzi cuorgnatesi hanno scelto l’ambito scientifico realizzando, con molto impegno e fantasia, una sorta di “puntata” televisiva della nostra trasmissione Super Quark. In questo contesto gli studenti e gli insegnanti hanno potuto contare sulla preziosa collaborazione della vicepreside professoressa Loretta Mura, la Referente, l’insegnante di religione Silvana Mellano, le professoresse Elena Rosina, Truffa Tiziana, Berrino Maria, i Professori Leandro Calore e Marco Giordano.

L’arcivescovo, Monsignor Cesare Nosiglia, nella giornata di premiazione nella chiesa del Santo Sudario dove è stato mostrato un video che ha sinteticamente reso conto della coralità dell’opera ha ringraziato tutti i ragazzi e i loro insegnanti per l’impegno con cui hanno aderito all’invito della Diocesi di Torino e per aver saputo apprezzare appieno il tesoro del Santo Sudario custodito in Duomo. Un simbolico premio è stato assegnato a tutte le classi che hanno partecipato all’iniziativa dagli asili alle scuole superiore.

20/02/2024 

Cronaca

Ivrea: gli viene negato il lettore Mp3 e il detenuto, accecato dalla rabbia sradica la porta blindata della cella

Momenti di apprensione si sono vissuti nella mattinata di oggi, martedì 20 febbraio, al carcere di […]

leggi tutto...

20/02/2024 

Cronaca

Montanaro, donna muore a causa dell’incendio della casa. Il sindaco Ponchia: “Non abbiamo mezzi adeguati”

“Venerdì mattina sono stato con l’ufficio tecnico in sopralluogo in frazione Pogliani di Montanaro (al confine […]

leggi tutto...

20/02/2024 

Cronaca

Usseglio: si ricostruisce il ponte sul Rio Venaus lungo la “provinciale” 32. Costerà quasi 800 mila euro

Sono entrati nel vivo i lavori per la ricostruzione del ponte sul rio Venaus, lungo la […]

leggi tutto...

20/02/2024 

Cronaca

Borgofranco d’Ivrea: furti nelle case. I residenti organizzano ronde notturne contro i ladri

Nelle tranquille comunità di Borgofranco d’Ivrea e Bajo Dora, la recente ondata di furti ha scosso […]

leggi tutto...

20/02/2024 

Cronaca

Canavese: fiamme sul Mombarone. Imponente spiegamento di soccorsi per domare l’incendio

Le operazioni di spegnimento del vasto incendio boschivo che ha interessato il Mombarone, tra il Canavese […]

leggi tutto...

20/02/2024 

Cronaca

Previsioni meteo: domani, mercoledì 21 febbraio, cieli nuvolosi e possibile pioggia anche in Canavese

Queste le previsioni meteo per domani, mercoledì 21 febbraio, elaborate dal Centro Meteo Italiano: AL NORD […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy