19/10/2015

Economia

Chivasso, il 24 ottobre un altro corteo per dire no alla nuova discarica

Chivasso

/
CONDIVIDI

Il progetto Wastend 2.0 proprio non piace. E non solo agli ambientalisti e ai residenti che abitano a poche decine di metri della grande discarica che da quasi trent’anni è attiva in regione Pozzo di frazione Pogliani a Chivasso. Non piace neanche a Giovanni Ponchia, sindaco del vicino comune di Montanaro. Andiamo con ordine. Che cos’è, innanzi tutto, il progetto Wastend? E’, in sintesi, un grande centro integrato di recupero dei rifiuti che dovrebbe sorgere nell’area industriale Chind a Chivasso.

Il problema non è solo questo: contestualmente alla costruzione dell’impianto, il più grande d’Italia, proposto dalla Smc, la società che attualmente gestisce la grande discarica chivassese, si prevede la realizzazione di una nuova vasca, oltre a quelle esistenti ed esaurite, della capacità di oltre un milione di metri cubi. Sarà grazie agli introiti garantiti dal conferimento dei rifiuti che dopo due anni è prevista la costruzione dell’impianto di recupero.

Agli amministratori chivassesi il progetto Wastend non dispiace affatto. Ma la manifestazione di protesta che avuto luogo durante un piovoso novembre di un anno fa, culminata con un corteo al quale hanno partecipato oltre mille persone, dimostra che tante associazioni e tanti cittadini sono nettamente contrari all’ampliamento della discarica chivassese. Il 24 ottobre è previsto un altro corteo appoggiato da un fronte d’opposizione che si sta facendo sempre più ampio. Quella discarica e il relativo impianto di compostaggio, per una significativa parte dell’opinione pubblica, non s’ha da fare.

Dov'è successo?

20/02/2024 

Cronaca

Ivrea: gli viene negato il lettore Mp3 e il detenuto, accecato dalla rabbia sradica la porta blindata della cella

Momenti di apprensione si sono vissuti nella mattinata di oggi, martedì 20 febbraio, al carcere di […]

leggi tutto...

20/02/2024 

Cronaca

Montanaro, donna muore a causa dell’incendio della casa. Il sindaco Ponchia: “Non abbiamo mezzi adeguati”

“Venerdì mattina sono stato con l’ufficio tecnico in sopralluogo in frazione Pogliani di Montanaro (al confine […]

leggi tutto...

20/02/2024 

Cronaca

Usseglio: si ricostruisce il ponte sul Rio Venaus lungo la “provinciale” 32. Costerà quasi 800 mila euro

Sono entrati nel vivo i lavori per la ricostruzione del ponte sul rio Venaus, lungo la […]

leggi tutto...

20/02/2024 

Cronaca

Borgofranco d’Ivrea: furti nelle case. I residenti organizzano ronde notturne contro i ladri

Nelle tranquille comunità di Borgofranco d’Ivrea e Bajo Dora, la recente ondata di furti ha scosso […]

leggi tutto...

20/02/2024 

Cronaca

Canavese: fiamme sul Mombarone. Imponente spiegamento di soccorsi per domare l’incendio

Le operazioni di spegnimento del vasto incendio boschivo che ha interessato il Mombarone, tra il Canavese […]

leggi tutto...

20/02/2024 

Cronaca

Previsioni meteo: domani, mercoledì 21 febbraio, cieli nuvolosi e possibile pioggia anche in Canavese

Queste le previsioni meteo per domani, mercoledì 21 febbraio, elaborate dal Centro Meteo Italiano: AL NORD […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy