Chivasso: entra in chiesa, danneggia un quadro e ruba calici in oro. Arrestato un senzatetto

02/06/2020

CONDIVIDI

La settimana scorsa era già stato fermato fuori dal Duomo e denunciato per aver danneggiato alcuni arredi

Un senzatetto ha forzato la porta sul retro del Duomo di Santa Maria Collegiata di Chivasso e ha danneggiato un quadro e ha messo sottosopra i contenuti dei cassetti e ha rubato 4 calici in oro, i paramenti sacri e le candele. E’ successo lunedì pomeriggio.

Un passante ha visto l’uomo sfondare la porta del retro della chiesa e ha chiamato il 112. L’immediato intervento dei carabinieri ha permesso di bloccare il ladro e di recuperare la refurtiva. Si tratta di un italiano di 34 anni, senza fissa dimora, che è stato arrestato per furto e danneggiamento.

L’uomo è recidivo, perché la settimana scorsa era già stato fermato fuori dal Duomo e denunciato per aver danneggiato alcuni arredi.

 

Leggi anche

30/09/2020

Volpiano: il 4 ottobre nella chiesa dei santi Pietro e Paolo il concerto della rassegna “Organalia”

Domenica 4 ottobre, alle 21, nella Chiesa parrocchiale dei Santi Pietro e Paolo (Piazza Vittorio Emanuele […]

leggi tutto...

30/09/2020

Ivrea: automobilisti più indisciplinati. In 6 mesi (lockdown compreso) multe per 1 milione di euro

Un milione di euro. Tanti ne incasserà il comune di Ivrea grazie alle multe elevate dagli […]

leggi tutto...

30/09/2020

Coronavirus in Piemonte: impennata di contagi in tutta la regione (+170), un decesso e 47 pazienti guariti

L’Unità di Crisi ha comunicato che alle 17,0 di oggi, mercoledì 30 settembre, i pazienti virologicamente […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy