Ceresole: il paese accoglie gratuitamente 150 infermieri e medici che hanno combattuto il Covid

05/06/2020

CONDIVIDI

Un gesto di gratitudine per lo sforzo titanico compiuto dai sanitari negli ospedali

Ceresole Reale è un piccolo comune. Un centro abitato in Valle Orco di 167 abitanti che ha un grande cuore che anela di dimostrare tutta la sua gratitudine agli infermieri e ai medici che hanno combattuto in prima linea sul fronte del Covid-19.

Da oggi, venerdì 5, lunedì 6 luglio o venerdì 7 agosto il Comune accoglierà i primi 150 “eroi”, nel cuore dello splendido Parco del Gran Paradiso completamente gratis. È necessario prenotare la propria presenza indicando la tipologia del lavoro svolto e la struttura sanitaria tramite e-mail a ceresolerealeturismosviluppo@gmail.com

Un gesto che si pone l’obiettivo di esprimere tutta la gratitudine dell’amministrazione comunale e della cittadinanza per l’enorme mole di lavoro e lo spirito di sacrificio che gli operatori hanno profuso in questi oltre cento terribili giorni di pandemia da Coronavirus.

Leggi anche

20/09/2020

Canavese: elezioni comunali e referendum. L’affluenza alle urne alle 12,00 di domenica 20 settembre

Canavese: elezioni comunali e referendum. L’affluenza alle urne alle 12,00 di domenica 20 settembre. Alle 12,00 […]

leggi tutto...

20/09/2020

Calcio: riaprono gli stadi di serie A. Il Piemonte lo chiede anche per le altre categorie e tutti gli sport

Come previsto dal Governo, da oggi, domenica 20 settembre sarà possibile tornare a giocare il Campionato […]

leggi tutto...

20/09/2020

Volpiano: operaio rubava bancali di legno nella ditta in cui lavora. Denunciato insieme a due complici

Volpiano: operaio infedele rubava bancali di legno nella ditta in cui lavora. Denunciato insieme a due […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy