Ceresole Reale, bimba di 11 anni si perde in montagna. Ritrovata dai volontari del Soccorso Alpino

26/07/2020

CONDIVIDI

Alle ricerche, durate circa un'ora hanno preso parte i vigili del fuoco e i carabinieri

Si sono vissuti attimi di autentica apprensione nel pomeriggio di oggi, domenica 26 luglio: una bimba di 11 anni si è allontanata dai famigliari mentre stavano percorrendo il lungolago di Ceresole Reale. La bambina si è smarrita lungo i sentieri a monte di località Pouvens. Sono stati i famigliari ad allertare il Soccorso Alpino.

Nel volgere di breve tempo alle ricerche si sono uniti anche i carabinieri, i Vigili del fuoco e si è levato in volo l’elicottero dei pompieri. La tempestività dell’intervento si è rivelata determinante. La bambina è stata ritrovata circa un’ora dopo dai tecnici della XII Delegazione Canavesana del Soccorso Alpino.

La bimba era spaventata ma illesa. I soccorritori l’hanno riportata a valle dove ha potuto riabbracciare la famiglia.

Leggi anche

20/09/2020

Canavese: elezioni comunali e referendum. L’affluenza alle urne alle 12,00 di domenica 20 settembre

Canavese: elezioni comunali e referendum. L’affluenza alle urne alle 12,00 di domenica 20 settembre. Alle 12,00 […]

leggi tutto...

20/09/2020

Calcio: riaprono gli stadi di serie A. Il Piemonte lo chiede anche per le altre categorie e tutti gli sport

Come previsto dal Governo, da oggi, domenica 20 settembre sarà possibile tornare a giocare il Campionato […]

leggi tutto...

20/09/2020

Volpiano: operaio rubava bancali di legno nella ditta in cui lavora. Denunciato insieme a due complici

Volpiano: operaio infedele rubava bancali di legno nella ditta in cui lavora. Denunciato insieme a due […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy