Ceresole: la folla di turisti allo spettacolo pirotecnico sul lago surclassa la protesta animalista

09/08/2019

CONDIVIDI

La nuova Amministrazione ha perseguito la strada della tradizione. L'evento spettascolare ha riscosso un evidente successo di pubblico

Polemiche a parte, lo spettacolo pirotecnico sul lago di Ceresole Reale e che ha suggestivamente animato la serata di giovedì 8 agosto, ha attirato centinaia di turisti sulle rive dello specchio lacustre che si trova ai piedi delle Levanne. Un successo che soddisfa il vicesindaco Mauro Durbano e il primo cittadino Alex Giannini e il successo surclassa la polemica scatenata dagli animalisti che ritenevano che l’evento fosse dannoso per gli animali protetti che vivono nel parco del Gran Paradiso.

Lettere e proteste formali non hanno penalizzato il tradizionale appuntamento che ha avuto luogo alle 22,00 in Borgata Pian della Balma.

“Le tradizioni vanno rispettate – spiega Mauro Durbano -. Ed è quello che abbiamo fatto senza l’intenzione di turbare l’equilibrio della fauna”. Il programma dell’Estate 2019 di Ceresole Reale prosegue nella giornata di domani, sabato 10 agosto alle 17,99 con i “Racconti del Nuovo Mattino” con Enrico Camanni mentre tra le 20,30 e le 22,30 avrà luogo un’escursione che partirà dal rifugio “Muzio” e che i svolgerà al chiaro di luna.

Il mattino alle ore 9,30 è prevista una visita alle dighe Serrù e Agnel. Presso l’Ufficio Turistico in località Pian della Balma sarà possibile visitare la mostra “Centenario di Fausto Coppi”. L’esposizione è aperta tutti i giorni dalle 9,00 alle 12,00 e dalle 15,00 alle 18,00.

 

Leggi anche

29/09/2020

Baseball: i “ragazzi” del “Redclay” di Castellamonte primeggiano sul Novara e accedono alle fasi nazionali

Si è concluso con un altro successo la stagione di baseball per i “ragazzi” della società […]

leggi tutto...

29/09/2020

Femminicidi: sul territorio metropolitano creata una rete di aiuto per gli uomini che odiano le donne

Preoccupa l’ondata di violenze familiari, culminata in questi ultimissimi giorni con l’uccisione di una donna da […]

leggi tutto...

29/09/2020

Coronavirus in Piemonte: oggi, 29 settembre, registrati due decessi, cento contagi e 55 guariti

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che, alle 18,00 di oggi, martedì 29 settembre, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy