Castellamonte: vigilante bloccato per due ore nella “bussola” di sicurezza della banca. Liberato

08/09/2019

CONDIVIDI

L'uomo è stato liberato dai vigili del fuoco e dai carabinieri. Il guasto dovuto forse a un'interruzione elettrica

Ha trascorso quasi due ore chiuso all’interno della “bussola” di sicurezza della filiale Unicredit di piazza Repubblica a Castellamonte. Non si è trattato di una bella avventura quella vissuta da un vigilante in servizio presso l’istituto bancario. L’uomo stava compiendo un normale giro ispettivo quando forse a causa di un’improvvisa interruzione è rimasto bloccato all’interno della “bussola”. E’ accaduto nella mattinata di oggi, domenica 8 settembre.

A chiamare i soccorsi, intorno alle 11,00 è stato lo stesso vigilante. Sul posto sono tempestivamente accorsi i carabinieri e i vigili del fuoco che hanno dovuto lavorare a lungo per liberare l’uomo senza danneggiare l’ingresso della filiale bancaria.

A causa dello shock riportato, l’uomo ha dovuto fare ricorso alle cure dei sanitari del 118.

Le sue condizioni di salute sono buone. Ad accertare le cause che hanno causato il blocco del dispositivo saranno i carabinieri.

Leggi anche

29/09/2020

Baseball: i “ragazzi” del “Redclay” di Castellamonte primeggiano sul Novara e accedono alle fasi nazionali

Si è concluso con un altro successo la stagione di baseball per i “ragazzi” della società […]

leggi tutto...

29/09/2020

Femminicidi: sul territorio metropolitano creata una rete di aiuto per gli uomini che odiano le donne

Preoccupa l’ondata di violenze familiari, culminata in questi ultimissimi giorni con l’uccisione di una donna da […]

leggi tutto...

29/09/2020

Coronavirus in Piemonte: oggi, 29 settembre, registrati due decessi, cento contagi e 55 guariti

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che, alle 18,00 di oggi, martedì 29 settembre, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy