24/09/2015

Economia

Canavese, lo scandalo Volkswagen potrebbe ripercuotersi sul comparto dell’automotive

Canavese

/
CONDIVIDI

Lo scandalo sui dati emissioni truccate delle automobili diesel che ha travolto in questi giorni la Volkswagen, rischia di provocare serie ripercussioni anche in alcune aziende canavesane attive nel comparto dell’automotive e che  sono fornitrici della società tedesca. Il colosso mondiale automobilistico sta attraversando il peggior momento della sua storia e a nulla sono valse del dimissioni del Ceo Winterkorne e  la negazione di responsabilità del governo tedesco. Il titolo ha subito un tracollo nelle borse mondiali e in pochi giorni la multinazionale ha bruciato oltre trenta miliardi di euro mentre in America si profila una class action da almeno altri 50 miliardi. Una eventuale e possibile crisi della multinazionale potrebbe creare serie difficoltà anche al comparto canavesano che, negli ultimi anni, è riuscito almeno in parte a rimontare la china della crisi determinata, dall’inizio della recessione, da un drastico calo delle commesse.

Anche Luca Cortese segretario confederale della Camera sindacale territoriale del Canavese conferma la sua preoccupazione. “Una ricaduta negativa dello scandalo potrebbe avere luogo anche nelle aziende che in Canavese lavorano per conto della Volkswagen” conferma. Non è un buon momento per l’industria automobilistica internazionale e potrebbe rivelarsi tale anche per l’automotive canavesano. La speranza è che la crisi che ha investito la prima casa autobilistica del mondo, possa ridimensionarsi in modo da evitare un drastico e possibile calo delle commesse che influirebbe non poco anche sull’occupazione.

Dov'è successo?

24/04/2024 

Economia

Caselle: Turkish Airlines annuncia una nuova rotta per Istanbul. La Turchia adesso è più vicina

Turkish Airlines ha annunciato l’inaugurazione di una nuova rotta aerea che collegherà Torino a Istanbul, a […]

leggi tutto...

24/04/2024 

Sanità

Asl T04: il Nursind abbandona il tavolo sindacale. “La direzione è troppo impegnata con gli show mediatici”

In un clima di crescente tensione, i rappresentanti del Nursind, il sindacato che tutela le professioni […]

leggi tutto...

24/04/2024 

Sanità

Al via il servizio dell’Infermiere di famiglia e dell’Ostetrica di continuità nelle Valli di Lanzo

Le Valli di Lanzo si apprestano a inaugurare un innovativo servizio sanitario che promette di rivoluzionare […]

leggi tutto...

24/04/2024 

Cronaca

Orio Canavese: grave incidente sul lavoro al cantiere dell’acquedotto. Operaio cade si ferisce

Grave incidente sul lavoro avvenuto durante la mattinata di lunedì scorso a Orio Canavese. Un operaio, […]

leggi tutto...

24/04/2024 

Economia

Brandizzo, Decathlon chiude. 125 dipendenti a rischio. Pentenero e Avetta polemici con la Regione

La recente chiusura del polo logistico di Decathlon a Brandizzo ha sollevato nuove preoccupazioni sullo stato […]

leggi tutto...

24/04/2024 

Cronaca

Previsioni del tempo: possibili piogge in arrivo nella notte di domani, giovedì 25 aprile

Queste le previsioni del tempo per domani, giovedì 25 aprile, elaborate dal centrometeoitaliano.it: AL NORD Nuvolosità […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy