25/07/2022

Cronaca

Canavese: i ghiacciai si ritirano a causa del caldo eccessivo. All’allarme dell’Arpa Piemonte

CONDIVIDI

Le Alpi occidentali, che includono i territori di Piemonte e Valle d’Aosta, conservano ad oggi circa 300 ghiacciai con una superficie complessiva di 160 chilometri quadrati. Sono per lo più di piccole o piccolissime dimensioni (circa l’80% ha una superficie inferiore a 0.5 chilometri quadrati) e molti di essi, in particolare in Piemonte, possono ormai essere considerati glacionevati, piuttosto che veri e propri ghiacciai. Le variazioni morfologiche dei ghiacciai, causate anche dai cambiamenti climatici in atto, possono determinare importanti variazioni di pericolosità: la trasformazione di ghiacciai vallivi in ghiacciai sospesi determina un aumento della probabilità di innesco di crolli mentre l’aumento di acqua liquida causato dall’incremento delle temperature può favorire i fenomeni di collasso e di rotta glaciale.

I rischi di origine glaciale stanno incidendo, con frequenze più elevate rispetto al passato, anche sulla frequentazione dei ghiacciai soprattutto nel periodo estivo. L’aumento di incidenti sulle superfici glaciali deve considerare l’effetto congiunto di una maggiore frequentazione di alpinisti e delle pesanti modifiche morfologiche e strutturali. Negli ultimi anni l’accesso ai ghiacciai è più difficoltoso e le rocce instabili scoperte dal ghiaccio in arretramento sono spesso soggette a crolli. In molti casi gli itinerari classici alpinistici sono stati modificati per evitare le zone divenute più pericolose.

Al fine di verificare situazioni di potenziale rischio legato all’evoluzione dei ghiacciai nelle Alpi piemontesi Arpa Piemonte ha condotto un’analisi preliminare e speditiva dei principali ghiacciai. Partendo dall’analisi storica dei principali eventi che hanno interessato gli alti versanti alpini con il coinvolgimento, talvolta, delle aree antropizzate a valle, e associando i dati disponibili sui catasti dei ghiacciai pubblicati dal Comitato Glaciologico Italiano (CGI), si sono identificate le principali masse glaciali da sottoporre ad una prima analisi.

I ghiacciai presi in considerazione in questa analisi preliminare sono 22 di cui 11 in territorio canavesano: Roccia Viva (Locana), Noaschetta Est (Noasca), Noaschetta Ovest (Noasca, Basei (Ceresole Reale), Carro Ovest (Ceresole Reale), Nel (Ceresole Reale), Mulinet Sud (Groscavallo), Sea (Groscavallo), Ciamarella (Balme), Bessanese (Balme) e Croce Rossa (Usseglio).

La scelta di questi ghiacciai è stata determinata dall’analisi storica dei principali eventi che hanno interessato in passato i versanti piemontesi ed è stata anche influenzata dalla frequentazione attuale da parte di alpinisti, sci-alpinisti ed escursionisti.
Dall’analisi preliminare si è evidenziata una generale riduzione delle masse glaciali, con diminuzione sia degli spessori, sia della estensione che si traduce in un accentuato arretramento della fronte e nello smembramento dei corpi glaciali.

Le aree maggiormente glacializzate del Piemonte fanno riferimento alle aree più elevate, ossia quelle del Gran Paradiso, del Monte Rosa e dell’alta Val Formazza in Ossola. L’esposizione e la morfologia dei versanti sui quali questi ghiacciai insistono hanno un notevole effetto sull’aspetto attuale degli accumuli di ghiaccio. In particolare, ciò è ben evidente nella zona del Monte Rosa in cui si ha una netta differenza tra il bacino della Sesia (esposto a sud) e quello dell’Anza (esposto verso est e verso nord).

I ghiacciai della Val Sesia sono di dimensioni ridotte e separati tra loro; mentre quelli della Valle Anzasca sono estesi su ampie porzioni di versante, spesso coalescenti e confluenti in lingue comuni. Tuttavia, anche il settore dell’Anza presenta una evoluzione di rapido declino che porta alla formazione di ghiacciai sospesi la cui stabilità è strettamente legata alla loro massa ed all’evoluzione del permafrost.

“I rischi legati ai ghiacciai sono complessi e difficilmente prevedibili – sottolinea Angelo Robotto, Direttore Generale di Arpa Piemonte – perché dipendono sia dai cambiamenti climatici, sia dal posizionamento specifico del ghiacciaio che ha caratteristiche proprie per esposizione, fondo, storia. Questa complessità richiede studi e valutazioni multidisciplinari, coinvolgendo esperti di diversi settori scientifici e specifici e su questo aspetto la recente firma di accordo con il CAI, Museo della Montagna e CNR-IRPI è sicuramente un tassello importante. Le alterazioni degli ambienti glaciali sono generalmente poco frequenti, ma quando si verificano spesso presentano intensità molto elevate, che potrebbero ulteriormente aumentare nel corso dei prossimi anni con l’aumento delle temperature”.

Nella relazione di approfondimento effettuata dal personale tecnico dell’Agenzia sono presenti le schede descrittive specifiche dell’analisi preliminare dei 22 ghiacciai delle Alpi piemontesi studiati.

 

Tags

103 mila euro

114 anni
180 mila dipendenti

25 milioni di euro

36 anni
3mila atleti

500 milioni

61° Edizione
71 enne

91 anni

93 mila euro
Aafa

Accentramento Funzioni

Acqua Minerale
Acquazzoni e temporali

Acquedotti

Acrobazie
Adriano Mautino

Alabama

Alberi crollati
Alessia Panetta

Allevagtori

Amministrazione Comujnale
Anidride Carbonica

Anna Scarpa

Annullato
Antichi cammini. sostenibili

Antonio Buonocore

Apina
Apparato

Approvate

Aree Protette
Armonie

Arpa

Arres
Artista di Strada

Assessore regionale Icardi

Assessore Sanità Icardi
Assestamento

Asset Allocation

Associazione agricole
Autostrada Toorino-Aosta

Autotrada

Avvcenamento
Benedetto Di Mauro

Bidoni

Biletta
Borgata della Madonna

Boris Bradac

Boy Scout
Bruno Prestia

Bruxelles

BTP
Budget

Caaldo

caldo
Callabia

Callabiana

Camere
Cammino Devozionale

Campionato Mondiale

Canalis
Cani Randagi

Canili

Cardiologia Asl T04
Carmen Scivetti

Caserma Cernaia

Castellamomnte
Cedola

Cedole

ceentrometeoitaliano
Cgiara

Cinquantenni

Cirè
Claudia Gobbi

Claviere

Colonie Feline
Colpi di bastone

Comitato Monitoraggio

Comnune
Compagnie aree

Comujne

Con sumi
Concertisti

Confiscati

Conocata
Consigliari

Consigliere Lega Salvini

Conviviale
Corale

Correnti

Corriera
Corso Casale

Cortometraggi

Crolli
Cure Palliative

Dalla Strada al Palco

Daniele Poggio
Danza Sportiva

Definitiva

Dentro Devozionale
Deposito Amiat

Deposito Rifiuti

Devoluto
Digitilalizzazione

Dischi

Distrutta
Divione

DJ Set

Dla Tola
Droga denaro

Ecografica

Elisoccoso
Emanuel Diego Victor

Emanuel Victor

Esclusi
Esperimento

Essilor

Esternalizzazione
Eva Anselmo

Ex Amante

Ex area Olivetti
Ex assessore regionale

Ex sindaco Valperga

Fancia
Faramacisti

Farmacia Comunale

Ferma
FESR

Festa della nascita

Festa Religiosa
Festival della Recuprocità

Fids

Figlia di 9 anni
Fil

Filari

Fondazione Enasarco
Formaggi

Foro Italico Camp

Foto Hot
Fotografico

Francesco Vernieri

Fuochi
Furbettti

Gabrile Francisca

Garantiti
Germana Bellino

Gestione Acqua

Gestione Esterna
Ghiacciai. Canavese

Gianvcarlo Benso

Giovani Avvocati
Giovani Talenti Canavesani

Giovanni Ala

Giustizia e Libertà
Grand Combin

Grande Ufficiale al Merito della Repubblica

Gratis
Immboli

Inagibile

Incubatore
Infantile

Insieme per la Pace

Instabilità in aumento
Irma Fontanella

isolate

Istituti per l'Infanzia
Italiarimborsi

Itinerario

Jfk Mondovì
La Rotonda

Lenti

Lettere dal Campanile
Licorice Pizza

Liquidi

Liste di Attesa
Luca Erio

Luca Zingaretti

Luci
Lucia Pistoni

Luigi Chiala

Luisito Ferraris
Magnetica

Maria Giuseppina

Mariupol
Mariupol. Ucraina

Marmolada

Massima Pericolosità
Matteo Maino

Mediobanca

Mercà
Modello

Montature

Motopompa
Mountain

Mutui

Negativi
Neuropsichiatria

Nicolò. mezzo per disabili

Notte dei saldi
Notte dei Sapori

Notti d'Estate

Nucleo Investigativo
Nuova Strada

Opere d'Arte

Ordinaza
Orfani

Orfanotrofio

Osspedale
OVini

Padroni

Palazzo D'oria
Panattoni

Paolo Ruzzola

Parabola
Parcheggio gratuito

Parroco Don Angelo Bianchi

Partita Calcio
Patrizia Rosboch

Pci

Pesca Ripiena
Peste Suina Africana

Piazza Madonna delle Grazie

Piemlonte
Piemonte

Piemonte Canavese

Pigge
Precisazioni

Presidente Alfonsino Mei

Presidente Mei
Presidente Uncem

presidenti

Prestati
Previsionale

previsioni del tempo. Meteo

Prezzo Agevolato
Professioni Sanitarie

Progetto. Thimoty

Programmazione Scolastiva
Proposte di legge

Quarantennale

Radiogeno
Ragazzine

Rassegna cinematografica

Rebuffo
Redclay Baseball

Regfione Valle d'Aosta

Reggia di Venaria
Ricevimento

Riciclaggio. Indagati

Ripetitori
Rischio Incendi

Risonanza

Roberto Blonino
Robot

Rotazione dirigenti

Rubinetti chiusi
Ruscello

Sace

Samco
Santuario Mariano

Sara Garino

Sassofonista
Savoia

Scioglimento

Scioglimento Camere
Seduta

Segretario Lega

Serate
Sereno. Instabilità

Serie

Sette denunce
Sindaco Giovanni Pan ichelli

Sindaco Sara Ponzetti

Sistema Ferroviario
Società Immobiliare

Spoglie

Sport Equestre
Star Up

Stefano Scapertta

Strada Statale 11
Talent Show

Tecnico Soccorso Alpino Ivrea

Temperature in rialzo
Tempesta

Tempòorali

Terrazza sul Canavese
Toma

Tramissioni Televisive

Tree-KKing
Tribunale di Aosta

Trombe d'Aria

Tumulate
Tutelare

Tv a schermo piatto

Ufficiali Giudiziari
Ultraveloce

Valle di Susa

Vandalico
Vedemecum

Velati

Viabilità Messa in Sicurezza
vicepresidenti

Violenta

Vitaliano De Gregorio
Viti

Vittorio Brumotti

World Games

10/08/2022 

Economia

Confesercenti: l’inflazione taglia la spesa delle famiglie. -800 milioni rispetto all’estate 2021

L’aumento dei prezzi – in particolare di utenze e altre spese fisse incomprimibili – inizia ad […]

leggi tutto...

10/08/2022 

Cronaca

Incidente stradale a Ivrea: giovane motociclista di 17 anni cade e perde una gamba

È caduto dalla motocicletta e ha perso una gamba. Vittima dell’incidente stradale è stato un giovane […]

leggi tutto...

10/08/2022 

Cronaca

Locana: giovane boy-scout rimane bloccata sul greto del torrente Orco. Salvata dai Vigili del fuoco

È stato un difficile salvataggio che alla fine è perfettamente riuscito: una giovane boy-scout che si […]

leggi tutto...

10/08/2022 

Cronaca

“Benvenuto alla vita”: la grandiosa Reggia di Venaria ospita a settembre la “Festa della nascita”

L’arrivo di un nuovo nato è un patrimonio per tutta la comunità: domenica 11 settembre 2022 […]

leggi tutto...

10/08/2022 

Cronaca

Previsioni del tempo: clima stabile per tutta la giornata. In calo le temperature massime

Ecco le previsioni del tempo per giovedì 11 agosto, elaborate dal centrometeoitaliano.it AL NORD Al mattino […]

leggi tutto...

10/08/2022 

Cultura

“Il Re 2” con Luca Zingaretti, 4 lungometraggi e una serie. Ecco i film che si gireranno in Piemonte

È online sul sito della Regione Piemonte la “Graduatoria e assegnazione contributi” del “Piemonte Film TV […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy