25/04/2022

Eventi

Bosconero: ritorna la “Mostra dell’Artigianato” dopo due anni di stop causato dal Covid

CONDIVIDI

Dopo lo stop forzato dovuto alla pandemia per le edizioni 2020 e 2021, torna la tanto attesa “Mostra dell’Artigianato” di Bosconero Canavese che, nelle scorse edizioni, ha attirato più di 20 mila spettatori.
L’arte artigiana in mostra, in cui si celebrano mestieri mai dimenticati, permeati da antico fascino, maestria e creatività che tornano a farsi conoscere dai cittadini, per dare alle tante realtà locali – e non solo – uno spazio di condivisione e incontro con il pubblico.

Di fatto, questa sarebbe la quindicesima edizione, perché quella che avrebbe dovuto svolgersi nel 2020 era saltata proprio a causa della pandemia. Il Comune di Bosconero, con il Patrocinio della Regione Piemonte e della Provincia di Torino ed in collaborazione con le associazioni provinciali Strada Gran Paradiso, Piemonte Eccellenza Artigiana e del CNA (Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della piccola e media impresa) allestisce anche quest’anno un programma incentrato sui quattro elementi: Aria, Terra, Acqua, Fuoco.

La manifestazione inaugura con un’anteprima sabato 7 maggio 2022: Il pubblico potrà assistere alle trasformazioni della materia attraverso la manualità artigianale e saranno presenti anche i “cantieri dei suoni, delle sculture e dei sapori”, esposizioni di oggetti, attrezzi, trattori e macchinari d’epoca. Ad intrattenere i partecipanti un programma ricco di spettacoli itineranti, mostre fotografiche, animazione per i più piccoli, esibizioni equestri.
Domenica 8 maggio 2022 grandi e piccini potranno apprendere e divertirsi durante le dimostrazioni dal vivo, facilitate da un percorso consigliato all’ingresso della mostra: chi completerà tutto l’itinerario parteciperà a una lotteria finale. La manifestazione costituirà una bella e rara occasione per mostrare tutto l’iter di produzione con particolare attenzione alle tecniche adottate (per tante persone ad oggi sconosciute) per la trasformazione della materia in arte. Gli artigiani, interagendo direttamente con il pubblico e con le famiglie, metteranno anche in esposizione e in vendita i propri prodotti.

Il successo di questa manifestazione rimarca il bisogno crescente di investire in prodotti a Km 0, di origine tracciabile, di qualità certificata e singolarità irripetibile. Una dedizione particolare per il prodotto e per tutta la fase della sua lavorazione che segue la materia e la sua trasformazione dall’inizio alla fine della filiera produttiva, notevolmente semplificata per controllarne minuziosamente ogni dettaglio. Chi sceglie il «fatto a mano», sceglie il pezzo unico al mondo. In un periodo in cui anche le produzioni in serie dell’industria patiscono la crisi, l’artigianato conserva un ruolo indiscutibile di qualità e passione.
Per artigiani, artisti, scuole professionali, istituti d’arte che volessero partecipare alla manifestazione è possibile contattare gli uffici comunali al numero 011/98.89.616 oppure tramite e-mail all’indirizzo comune@bosconerocanavese.it. Le iscrizioni sono aperte fino ai primi giorni di maggio con agevolazioni per gli iscritti CNA ed Eccellenze Artigiane.

Sono previsti pacchetti turistici per il pubblico proveniente da fuori regione, al fine di promuovere la conoscenza del territorio, delle sue tradizioni e della sua storia e non mancheranno i concorsi dedicati agli espositori, grazie ai numerosi sponsor che dall’inizio di questo percorso sostengono la Mostra dell’Artigianato. Per i camperisti, è disponibile un’area dedicata in via Torino 77 (Fronte Airon), a 20 metri dalla stazione di Bosconero.
Tutte le iniziative sono ad ingresso libero. Per informazioni consultare il sito https://comune.bosconero.to.it, oppure telefonare allo 011.98.89.616.

20/07/2024 

Cronaca

Caluso, un paese invaso dai rifiuti abbandonati. E i cittadini, esasperati, si rivolgono al Comune

Caluso, un paese invaso dai rifiuti abbandonati. E i cittadini, esasperati, si rivolgono al Comune La […]

leggi tutto...

20/07/2024 

Cronaca

Cascinette d’Ivrea: è allarme truffe in Canavese. Finto tecnico dell’Enel deruba una pensionata

Cascinette d’Ivrea: è allarme truffe in Canavese. Finto tecnico dell’Enel deruba una pensionata Con l’arrivo dell’estate […]

leggi tutto...

20/07/2024 

Cronaca

Previsioni meteo: allerta gialla per l’arrivo di forti temporali in tutta la provincia di Torino

Previsioni meteo: allerta gialla per l’arrivo di forti temporali in tutta la provincia di Torino L’Arpa […]

leggi tutto...

19/07/2024 

Cronaca

L’onorevole Daniela Ruffino (Az): “Irrazionale chiudere il Nucleo Elicotteri Carabinieri di Volpiano”

L’onorevole Daniela Ruffino (Az): “Irrazionale chiudere il Nucleo Elicotteri Carabinieri di Volpiano” La paventata chiusura del […]

leggi tutto...

19/07/2024 

Economia

In Canavese cresce il numero delle imprese che fanno ricorso alla cassa integrazione

In Canavese cresce il numero delle imprese che fanno ricorso alla cassa integrazione Il 2024 si […]

leggi tutto...

19/07/2024 

Eventi

Al via il “Groscavallo Mountain Festival”. Un appuntamento imperdibile con le eccellenze delle Valli

Al via il “Groscavallo Mountain Festival”. Un appuntamento imperdibile con le eccellenze delle Valli E’ tutto […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy