27/08/2015

Cronaca

Borgiallo, i migranti ringraziano per l’ospitalità con il “Party Africano”

Borgiallo

/
CONDIVIDI

Si chiama “African World Party” e si traduce Festa Multietnica. L’inedita manifestazione si terrà domenica a Borgiallo. Niente di commerciale, è bene specificarlo, ma soltanto l’occasione per far festa secondo gli usi e costume dell’Africa.

A ideare l’iniziativa è stata la ventina di migranti provvisoriamente ospitati in Valle Sacra seguiti dalla cooperativa Torinese GT. La festa avrà luogo in Piola e iniziarà alle 18,30. Festa multietnica, dunque, alla quale parteciperanno giovani di sette nazionalità diverse ma tutti provenienti dal continente africano.

In programma la realizzazioni di piatti tipici della tradizione africana, balli ed esibizioni musicali anche tribali grazie anche all’esperienza conseguita da uno dei giovani che ha collaborato attivamente in qualità di animatore con l’associazione “Favria Giovane”.

Una manifestazione aperta a tutti coooro che desiderano conoscere e approfondire la cultura gastronimica Africana e I rituali tipici delle nazioni che la compongono. Un modo come un altro per rinraziare le comunità che hanno accolto questi giovani in fuga dalla miseria e dalla guerra, senza pregiudizi e né riserve. Il gruppo di migranti è soltanto di passaggio, ma l’”African World Party” dimostra che l’integrazione, quando è voluta da entrambi le parti, è possibile. E’ da sottolineare, in conclusione, che alcuni dei ragazzi sono ospiti della casa parrocchiale di Borgiallo e svolgono gratuitamente lavori socialmente utili a favore della comunità. Il che non è poco.

Dov'è successo?

26/11/2021 

Sanità

Piemonte, il 97% delle Rsa è Covid-free. E la Regione annuncia tamponi gratuiti per le visite natalizie

Test gratuiti per le visite natalizie nelle Rsa e nelle altre residenze. Come già avvenuto lo […]

leggi tutto...

26/11/2021 

Eventi

Rivarolo Canavese: la mostra fotografica all’aperto “R-Esistiamo” diventa la cronistoria del Covid

Immagini eloquenti, a volte crude, impietose ma soprattutto umane: sono quelle scattate dal fotografo valperghese Piero […]

leggi tutto...

26/11/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: sfiorata la soglia dei 900 nuovi contagi. Nessun decesso. 29 in Rianimazione

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,30 di oggi, venerdì 26 novembre, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

26/11/2021 

Cronaca

Caluso: la Città Metropolitana “boccia” il progetto dell’impianto che produce metano dai rifiuti

La Città Metropolitana di Torino ha “bocciato” il progetto relativo alla realizzazione di un impianto previsto […]

leggi tutto...

26/11/2021 

Cronaca

Locana: il 5 dicembre grande manifestazione di Rally solidale per aiutare il piccolo Gioele

Manifestazione di beneficenza a Locana il prossimo 5 dicembre. Dalla collaborazione nata tra l’Associazione “Noi Ci […]

leggi tutto...

26/11/2021 

Cronaca

Alluvione 1994: la Regione difende i diritti delle imprese danneggiate dall’inondazione

L’annosa questione delle aziende piemontesi danneggiate dall’alluvione del 1994 per le quali si paventa il pericolo […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy