18/10/2015

Cronaca

Borgaro, grave incidente in tangenziale. Un morto e un ferito

Borgaro

/
CONDIVIDI

Un’altra, ennesima tragedia della strada. Vittima di un incidente mortale che ha avuto luogo nella tarda serata di ieri nella tangenziale nord di Torino in direzione Milano nei pressi dello svincolo per Borgaro, è un operaio romeno di 54 anni residente a Settimo Torinese che viaggiava a bordo di una Peugeot 206.

Per ragioni ancora da chiarire il conducente avrebbe perso il controllo dell’auto che è cappottata più volte, schiantandosi contro lo spartitraffico per finire la sua corsa morale nella terza corsia. L’uomo è rimasto incastrato tra le lamiere dell’auto distrutta. Erano le 22,00. Nella carambola l’auto del romeno ha anche violentemente urtato una Toyota Yaris bianca alla cui guida si trovava un uomo residente a Milano. Coinvolta anche una Ford Fiesta guidata da un uomo residente a Pavarolo che rimasto ferito in modo grave ma che non sarebbe in pericolo di vita. L’incidente ha avuto luogo in momento in cui il traffico in tangenziale era particolarmente intenso per via dei tifosi di ritorno dallo stadio dove avevano assistito all’incontro di calcio Toro-Milan.

Gli automobilisti che hanno assistito all’incidente si sono immediatamente fermati per assistere la vittima e per cercare di bloccare il traffico stradale. Sul luogo del mortale sinistro sono intervenuti gli agenti della polizia stradale di Torino, diverse ambulanze del 118 e i Vigili del fuoco di Torino Stura. La polizia stradale è al lavoro per stabilire la dinamica dell’incidente. Allo stato attuale delle cose non si esclude nessuna ipotesi, anche quella di un malore o di un improvviso colpo di sonno. La circolazione è rimasta bloccata fino a mezzanotte creando lunghissime code in direzione Milano.

Dov'è successo?

21/10/2020 

Eventi

Canavese: “DiscoVintage” sulla cresta dell’onda torna a trasmettere dai microfoni di Radio Alfa

L’Associazione di Dj e Speaker che operarono dal Canavese, si arricchisce di un nuovo componente, Beppe […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: sette i decessi e record di contagi (+1.799 rispetto a ieri). In aumento i ricoveri

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti sono 29.613 (+ […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Canavese: derubavano anziani soli. Sgominata dalla polizia una banda di ladri e truffatori

Agivano tra le province di Torino, Cuneo e in Val d’Aosta e si presume siano autori […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Rondissone, mezzi pesanti in sosta lungo la strada e rifiuti: Amazon disponibile a eliminare i problemi

Amazon si è resa disponibile a limitare i problemi legati allo stazionamento dei mezzi pesanti sulla […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Trasporti pubblici in sciopero: venerdì “caldo” per studenti e pendolari. Disagi anche nella Sanità

Venerdì 23 ottobre le organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, O.S. Ugl Autoferrotranvieri e dalla Rsu del personale […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

La città Metropolitana: “Il Ponte Preti si farà. Fondi per 19,5 milioni. Prosegue la progettazione”

Non è in discussione la realizzazione di una nuova struttura che sostituisca il Ponte Preti, sulla […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy