Agliè: va a Torino per rubare occhiali e infrange l’obbligo di dimora. Arrestato dalla polizia

28/07/2020

CONDIVIDI

L'uomo, già finito precedentemente nei guai per un furto all'interno di un Centro Commerciale, è stato sorpreso mentre stava nascondendo montature griffate

Agliè: va a Torino per rubare occhiali e infrange l’obbligo di dimora. Arrestato dalla polizia.

Gli agenti della “Squadra Volante” della polizia di Stato sono intervenuti lo scorso sabato mattina presso un negozio di ottica che si trova all'”8Gallery” di Torino: qui, il personale della vigilanza interna aveva notato un cittadino italiano provare alcuni occhiali da sole; si trattava di un potenziale cliente che appena 3 giorni prima si era introdotto all’interno dello stesso punto vendita, allontanandosi senza effettuare alcun acquisto; gli occhiali da sole che lo stesso aveva provato allora erano, però, spariti; sul pavimento era stata rinvenuta soltanto la placca antitaccheggio.

Tenuto d’occhio, il quarantenne questa volta è stato sorpreso nell’atto di nascondere nelle tasche dei pantaloni gli occhiali da sole griffati, per poi dirigersi vero l’uscita. L’uomo è stato bloccato e trattenuto in attesa dell’arrivo della polizia. Gli agenti della “Squadra Volante” hanno svolto accurati accertamenti su suo conto, scoprendo che il ladro era stato scarcerato da appena quattro giorni per un altro furto all’interno di un centro commerciale.

Inoltre, a suo carico risultavano una decina fra arresti e denunce negli ultimi sei mesi per reati contro il patrimonio e la persona. Colpito dall’obbligo di dimora nel Comune di Agliè dal 25 giugno e dall’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria del Commissariato Barriera Milano a Torino, per il quarantenne pregiudicato si sono nuovamente aperte le porte del carcere.

Leggi anche

30/09/2020

Volpiano: il 4 ottobre nella chiesa dei santi Pietro e Paolo il concerto della rassegna “Organalia”

Domenica 4 ottobre, alle 21, nella Chiesa parrocchiale dei Santi Pietro e Paolo (Piazza Vittorio Emanuele […]

leggi tutto...

30/09/2020

Ivrea: automobilisti più indisciplinati. In 6 mesi (lockdown compreso) multe per 1 milione di euro

Un milione di euro. Tanti ne incasserà il comune di Ivrea grazie alle multe elevate dagli […]

leggi tutto...

30/09/2020

Coronavirus in Piemonte: impennata di contagi in tutta la regione (+170), un decesso e 47 pazienti guariti

L’Unità di Crisi ha comunicato che alle 17,0 di oggi, mercoledì 30 settembre, i pazienti virologicamente […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy