Settimo Torinese: cerca di accendere il boiler in cucina e un ritorno di fiamma le ustiona il viso

Settimo Torinese

/

09/08/2018

CONDIVIDI

La donna è stata accompagnata per precauzione al pronto soccorso del Cto. Indagano i carabinieri

E’ stata colpita da un ritorno di fiamma mentre stava cercando di accendere il boiler in cucina: una donna di 34 anni ha riportato ustioni al volto ed finita, a scopo precauzionale, al prointo soccorso dell’ospedale Cto di Torino. E’ accaduto nella prima sderata intorno alle 19,00 in un appartamento al primo piano di uno stabile in via Mazzini a Settimo Torinese. La donna è stata soccorsa dal personale medico del 118 chiamato dal compagno.

Per mettere in sicurezza l’impianto sono intervenuti i tecnici dell’Italgas. L’appartamento non è stato dichiarato inagibile. Spetterà ai carabinieri della tenenza di Settimo Torinese verificare, sulla base della dettagliata relazione redatta dai vigili del fuoco, se il ritorno di fiamma è stato causato dal malfunzionamento del boiler.

Le condizioni di salute della donna non sono preoccupanti.

Dov'è successo?

Leggi anche

Valperga

/

14/10/2018

I ladri prendono d’assalto l’ufficio postale di Valperga, ma il sistema d’allarme li mette in fuga

Tentativo di furto fallito all’ufficio postale di Valperga: è accaduto nella serata di ieri sabato 13 […]

leggi tutto...

Ciriè

/

14/10/2018

Ciriè: martedì 16 ottobre l’ultimo addio della città all’ex magistrato Antonio Smeriglio

Saranno celebrati martedì 16 ottobre nel Duomo di Ciriè i funerali del sostituto procuratore della Repubblica […]

leggi tutto...

Locana

/

14/10/2018

Canavese e Piemonte: “Pochi i medici di base nei comuni montani” e l’Uncem lancia l’allarme

I medici di base nelle vallate piemontesi e in quelle canavesane scarseggiano e questo crea non […]

leggi tutto...